menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una postazione per la terapia intensiva

Una postazione per la terapia intensiva

Coronavirus: rallenta il contagio ma ci sono altre quattro vittime, 49 in terapia intensiva

I decessi nella Marca dall'inizio dell'emergenza Covid-19 sono saliti a 126: morti si sono registrati negli ospedali di Treviso, Montebelluna, Conegliano e Oderzo. Il numero dei contagiati positivi a Covid-19 è stabile (1.394) mentre sono 4.095 i trevigiani in quarantena

Sono saliti a quota 126 il numero dei decessi nella Marca dall'inizio dell'emergenza Covid-19: nel corso della giornata si sono registrate, stando ai dati forniti da Azienda Zero, quattro vittime negli ospedali di Montebelluna, Treviso, Conegliano e Oderzo. Si tratta di tre maschi e una donna, con età media di 79 anni, tutti con gravi patologie pregresse. Il numero dei contagiati è stabile (1.394) mentre sono 4.095 i trevigiani in quarantena (quasi 20mila in tutta la regione). Resta ancora elevato il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva: attualmente sono 49 (327 in tutto il Veneto) con 23 all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, 9 a Montebelluna, 6 a Conegliano, 5 a Oderzo e 6Vittorio Veneto.

I ricoverati in area non critica sono così suddivisi negli ospedali della provincia: 135 a Vittorio Veneto, 80 al Ca' Foncello di Treviso, 49 al San Camillo, 28 a Castelfranco, 20 a Montebelluna, 12 a Oderzo, 1 a Conegliano. Nelle altre strutture: 34 a Vedelago al Centro Servizi Civitas Vitae e 20 a Ormelle, al Centro Servizi Casa Luigi e Augusta.

«Il Veneto, attraverso l'Azienda Zero, ha acquistato già 24 milioni e 700 milioni di mascherine di protezione, e ne sta consegnando alle Usl 239 mila al giorno». Lo ha sottolineato il presidente della Regione, Luca Zaia, nel consueto punto stampa. «Per la precisione, vi sono in magazzino da qui a sei mesi con: 13,3 milioni di mascherine chirurgiche, 7,6 mln di tipo FFP2 e 3,7 mln FFP3. Noi siamo già usciti dall'incubo delle mascherine. Adesso questi presidi ci sono e auspico che il Governo dia modo ai cittadini di approvvigionarsene sul mercato, perché vale ancora il discorso dei sequestri. le mascherine devono essere acquistabili normalmente nelle farmacie»: ha spiegato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento