menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anche la Diocesi prende le sue precauzioni

Anche la Diocesi prende le sue precauzioni

Coronavirus, anche la Diocesi si cautela: «Evitate lo scambio della pace»

Inoltre i parroci dovranno provvedere a far rimuovere l’acqua lustrale delle acquasantiere

Anche la Diocesi di Treviso prende alcune importanti precauzioni con il dilagare della psicosi riguardante il coronavirus.

«In queste ore la Regione Veneto -si legge sul sito della Diocesi- sta valutando nuove disposizioni per limitare il contagio del coronavirus che ha colpito persone anche in Veneto. In attesa di ricevere indicazioni precise dagli enti preposti, in via cautelativa, allineandosi a quanto già fatto nelle diocesi lombarde dove ci sono state le prime vittime, e in altre diocesi venete, si chiede nelle celebrazioni di oggi e dei prossimi giorni di:

– evitare il segno dello scambio della pace

– comunicare i fedeli solo in mano e non in bocca.

Inoltre, i parroci provvedano a far rimuovere l’acqua lustrale delle acquasantiere».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento