Arrivano i rinforzi per l'Arma: 17 in arrivo dalle scuole allievi, quattro sono donne

Il comandante provinciale, colonnello Gianfilippo Magro: «I militari neo giunti contribuiranno alle esigenze di sicurezza della popolazione e dei nostri territori»

Il comandante provinciale, Gianfilippo Magro

Saranno operativi da oggi nella Marca i Carabinieri neopromossi del 139° corso formativo assegnati alle Compagnie e alle Stazioni del Comando Provinciale Carabinieri di Treviso. Sono infatti 17 i giovani militari provenienti dalle Scuole Allievi Carabinieri d’Italia destinati nella provincia di Treviso. I carabinieri, fra loro quattro donne, andranno nelle Stazioni presenti tra il Capoluogo e la provincia nelle Compagnie di Treviso, Vittorio Veneto, Conegliano, Castelfranco Veneto e Montebelluna.

«I militari neo giunti -spiega il comandante provinciale, colonnello Gianfilippo Magro- contribuiranno assieme ai colleghi già in forza ai reparti, alle esigenze di sicurezza della popolazione e dei nostri territori, assicurando sostegno e prossimità, in particolare in questo periodo segnato dall'emergenza epidemiologica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento