menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
sede Centro della Famiglia

sede Centro della Famiglia

Bene comune e politica, al via i corsi al Centro della Famiglia

Quattro momenti di formazione di due ore, dalle 9 alle 11, che si terranno nella sede del Centro in via San Nicolò, utili per tutti. L’attività inizia lunedì mattina 13 gennaio il primo incontro con Maurizio Padovan

Il Centro della Famiglia di nuovo in pista per stimolare le persone a essere protagoniste del cambiamento locale. Quattro momenti di formazione di due ore, dalle 9 alle 11, che si terranno nella sede del Centro in via San Nicolò, utili per tutti: per chi è appassionato di famiglia, per chi ha a cuore il bene comune e per chi considera la politica una cosa seria. L’attività inizia lunedì mattina13 gennaio il primo incontro con Maurizio Padovan, che introduce alla conoscenza del contesto socio-culturale in cui si vive ed opera, per passare con l'appuntamento successivo (Democrazia locale, 27 gennaio) ad apprendere le regole per interpretare i ruoli assunti. Si parte dunque da due momenti basilari per i successivi incontri che condurranno a pianificare lo sviluppo locale (10 febbraio) e a realizzare il progetto individuato durante il percorso (dal pensiero all'opera, 17 febbraio).

Sarà Maurizio Padovan, 38 anni, laurea in scienze politiche e relazioni internazionali, formatore nelle scuole, enti locali e associazioni di economica, politica e sociale, a catturare l'attenzione e a risvegliare gli interessi latenti con dialoghi, audio-video, giochi di ruolo, simulazioni e quanto altro riserva quello che è un vero e proprio laboratorio. L'incontro di lunedì 13 gennaio è una guida alla lettura dei cambiamenti in atto per riuscire a chiedersi il fondamento di azioni e istituzioni e valutare la loro corrispondenza ai nuovi bisogni.

E’ richiesta l’iscrizione allo 0422.582367 oppure segreteria@famiglie2000.it con una quota a persona di 15 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento