menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tamponi al drive-in

I tamponi al drive-in

Covid-19: altri 12 morti nella Marca, 34 in terapia intensiva

E' stata una delle giornate più pesanti per quanto riguarda la seconda ondata della pandemia: i nuovi contagiati sono 384, in tutto sono 11.298

Dodici vittime: quello registrato nei numeri del bollettino di Azienda Zero è senza dubbio uno dei giorni più difficili di questa seconda ondata della pandemia di Covid-19. Questi decessi si sono verificati dal 13 al 17 novembre: tra questi 8 sono pazienti che sono deceduti negli ospedali, tutti tra i 66 e i 95 anni, con più patologie. Dall'inizio dell'emergenza sono così saliti a quota 459 i morti. Si contano così 384 nuovi positivi al Coronavirus, con i contagiati che sono attualmente 11.298.

A preoccupare è il numero dei ricoverati in terapia intensiva, attualmente 34: 17 al Ca' Foncello di Treviso, 6 a Vittorio Veneto, 6 a Montebelluna, 5 a Conegliano. In area non critica numeri ancora elevati: 113 a Vittorio Veneto, 106 a Montebelluna, 74 al Ca' Foncello, 30 al San Camillo, 18 a Motta di Livenza, 14 a Conegliano, 11 a Oderzo.

Tra i positivi "eccellenti" nella nostra regione si registrano in queste ore due casi nella giunta regionale del Veneto: l'assessore al turismo Federico Caner e Francesco Calzavara, assessore al Bilancio. Si aggiungono al precedente caso della vicepresidente Elisa De Berti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento