Treviso Creativity Week vola alla fiera mondiale dell’innovazione di Las Vegas

La delegazione capitanata da Gianpaolo Pezzato ha portato alla nuova edizione del prestigioso Consumer Electronics Show workshop, interviste e personalità autorevoli

Si è appena concluso a Las Vegas il Consumer Electronics Show, fiera mondiale dell’elettronica e dell’innovazione e al padiglione Italia, all'interno dello spazio Eureka, Gianpaolo Pezzato, il presidente di Innovation Future School, Fabrizio Rovatti di Area Science Park di Trieste e Fabrizio Albergati di Teroma, hanno presentato al “mondo” la nuova edizione di Treviso Creativity Week, attraverso workshop, incontri e interviste.

«Abbiamo deciso di partire da qui perché vogliamo dare alla nostra manifestazione una dimensione che esca dai confini locali – dice Gianpaolo Pezzato, promotore dell’iniziativa – e il padiglione Italia, che mette in mostra le migliori e più ambiziose startup italiane grazie al supporto del consorzio pubblico privato Tilt, rispecchia un pieno il mix di soggetti a cui vogliamo dare spazio e con cui vogliamo collaborare». Il debutto oltreoceano è stato il primo evento di un road show che da gennaio a luglio toccherà diverse città italiane ed estere al fine di raccontare e presentare le iniziative della Treviso Creativity Week per attivare una comunità di innovatori e creativi trasversale, appassionata ma soprattutto convinta che il futuro passa inevitabilmente per la condivisione di esperienze e di idee. Durante la fiera, la delegazione trevigiana ha incontrato diverse realtà venete di successo sostenitrici del progetto trevigiano, come Kuokko di Conegliano e la Maikii, azienda di Treviso con filiali a San Francisco e Hong Kong, divenuta famosa per aver ideato le chiavette usb basate sui personaggi delle serie tv e cartoon, entrambe testimonial della nuova edizione. «Tra gli altri – afferma Pezzato – ci ha accolto anche l’ambasciatore italiano negli Stati Uniti, molto interessato e entusiasta del nostro progetto. Sono convinto che la città di Treviso abbia tutte le carte per affermarsi capitale della creatività, perché come sosteniamo da sempre: “Be creative, italians do it better”». Dopo la tappa di Londra il 27 febbraio, ospiti di TechItalia Lab, la delegazione trevigiana farà tappa a Firenze nel mese di marzo, ad aprile a Ferrara per proseguire poi a Rovigo e Napoli. Ogni tappa sarà l’occasione per svelare un pezzo del programma e la lista degli ospiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prossima settimana della creatività si svolgerà a Treviso dal 21 al 27 ottobre, grazie anche al sostegno di tante realtà del territorio, tra cui Marketing & Co e  Ascotrade, e sarà ancora una volta finalizzata ad avvicinare giovani, imprese e istituzioni con workshop e seminari per ragionare insieme sul futuro e su come agire per fare la differenza. Confermati il Premio Creativity Startup e il premio Donna dell’anno, svelate invece due novità: PensoFUTURO, il concorso di idee dedicato agli under 18 e la scelta di proporre in chiusura della settimana, il 27 ottobre, la giornata nazionale della Creatività e della Fantasia, che vedrà la collaborazione di Gruppo Alcuni, una delle eccellenze italiane nel campo delle creatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento