Attualità San Liberale / Piazza delle Istituzioni

Valzer di dirigenti in Questura ma manca il capo di gabinetto

Claudio Di Paola dirigerà l'ufficio immigrazione, Immacolata Benvenuto la squadra mobile. Il sindacato Coisp attacca il Questore, Vito Montaruli: «A chi dobbiamo rivolgerci per far avere a tutti i poliziotti trevigiani quella necessaria tranquillità lavorativa?»

La Questura di Treviso

Claudio Di Paola a dirigere l'ufficio immigrazione e Immacolata Benvenuto che da capo di gabinetto andrà coordinare il lavoro della squadra mobile al posto dello stesso Di Paola. Sono questi i principali provvedimenti presi dal Questore di Treviso, Vito Montaruli, in un'ottica di riorganizzazione della polizia trevigiana. La decisione ha creato forte scalpore all'Appiani e il sindacato Coisp contesta in particolare l'eliminazione della figura del capo di gabinetto che probabilmente resterà ora vacante.

«Non è passato molto tempo da quando abbiamo segnalato al Ministero dell’Interno, le criticità lavorative che vivono i poliziotti di Treviso -scrive la segreteria provinciale del Coisp di Treviso- In quell’occasione, abbiamo addirittura trasmesso l’organigramma completo della Questura evidenziando gravi carenze al sistema organizzativo voluto dall’attuale Questore Montaruli dr. Vito. Avevamo in particolare parlato proprio dell’Ufficio Immigrazione che, oltre a non avere il Dirigente, a differenza di altri uffici che ne hanno in abbondanza, non aveva altri appartenenti a qualifiche importanti come gli Ispettori. Ieri vi è stato l’ennesimo colpo di scena del Questore Montaruli! Con decorrenza 12 giugno 2021, il dr. DI PAOLA Claudio attuale dirigente della Squadra Mobile va a dirigere l’Ufficio Immigrazione e contestualmente la dr.ssa BENVENUTO Immacolata attuale Capo di Gabinetto va a dirigere la Squadra Mobile. Quindi dal 12 giugno 2021, l’indispensabile figura del Capo di Gabinetto, non esisterà più alla Questura di Treviso. Siamo abituati ai continui e repentini cambi che il Questore sta attuando dal suo insediamento ma mai ci saremmo aspettati che decidesse di “Cancellare” la figura del Capo di Gabinetto !!!!!! La Disorganizzazione continua e oggi più che mai ci chiediamo: “a chi dobbiamo rivolgerci per far avere a tutti i poliziotti trevigiani quella necessaria tranquillità lavorativa? Alla prossima perché secondo Noi ci saranno tante altre “Inaspettate Sorprese».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valzer di dirigenti in Questura ma manca il capo di gabinetto

TrevisoToday è in caricamento