menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il centro sociale Django in piazza contro Cà Sugana

Sabato alle ore 16 manifestazione organizzata dal collettivo dell'ex caserma Piave per protestare verso le scelte politiche della Giunta Conte. Chiamate a partecipare tutte le opposizioni

Sabato 12 gennaio, alle ore 16, in piazza Santa Maria dei Battuti a Treviso il centro sociale Django ha organizzato una manifestazione chiamando a raccolta tutte le persone che intendono realizzare un’opposizione verso le scelte di Cà Sugana. «Abbiamo lanciato questa mobilitazione – spiega Gaia Righetto, rappresentante di Django – a fronte un po’ di quello che è successo nell’ultimo mese con gli attacchi dell’Amministrazione verso il progetto all’interno della caserma Piave. Questi attacchi si sono palesati dal punto di vista delle presunte mancanze tecniche all’interno dello spazio. Ma che in realtà è un attacco prettamente politico. Noi in questo periodo stiamo comunque lavorando per riuscire ad adempiere a tutte le richieste tecniche che ci sono state. L’ambizione della manifestazione è anche quella di dire che questo è lo spazio di tutte le realtà che non vogliono farsi tappare la bocca dalla volontà del pensiero unico». Ma non solo la situazione dell’ex Caserma Piave. Scopo della manifestazione di sabato sarà anche quella di ribadire la contrarietà verso alcune scelte portate avanti dalla Giunta targata Conte: «l’amministrazione comunale – ha rimarcato Gaia Righetto - sta dimostrando di andare in una direzione che rispetto a politiche sociali, di salvaguardia ambientale, di lotta all’inquinamento, politiche culturali, politiche di inclusione, proprio zero.  L’incontro di sabato è rivolta a coloro che portano avanti una storia una visione dal punto di vista politico, sociale e culturale che sia vicino ai problemi reali e anche alla parte di cittadinanza curiosa che ha voglia di sentire cosa dice la controparte».    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento