L’invenzione e la storia dell’arte

Con la direttrice del Museo di Vinci prof.ssa Roberta Barsanti e Massimiliano Finazzer Flory

Roberta Barsanti

Dagli occhiali di Tommaso da Modena primo pittore a dipingere un ritratto di persona con lenti a Leonardo da Vinci con i suoi studi di ottica:al Festival dell' Invenzione va in scena... l’occhio! Il tema dello sguardo tra Vinci e Treviso, due diversi modi di vivere il Rinascimento, per una serie di domande: Leonardo è stato a Treviso? Chi ha incontrato? Cosa ha visto? Se ne parlerà con la direttrice del Museo Leonardiano di Vinci, la prof. Roberta Barsanti.

Sede "naturale" dell'evento l’Ateneo di Treviso, con la Sala Longhin a fare da sfondo allo scambio di idee. Il prossimo appuntamento dopo quello di sabato, è in programma per lunedì 20 maggio con il Rettore dell’Università IULM Gianni Canova sul tema tecnologie e comunicazione presso il Palazzo della Borsa. A seguire ci sarà un aperitivo offerto dai partner Hausbrandt e Col Sandago. Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti al pubblico.

QUANDO Sabato 18 maggio, ore 18, Ateneo di Treviso, Sala Longhin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento