Lunedì, 22 Luglio 2024
Attualità

Antonio Ventura eletto alla guida della Filt Cgil trevigiana

Con circa 1.500 iscritti la sigla sindacale rappresenta nella Marca i lavoratori dei trasporti e della logistica

Si sono riuniti oggi nell’auditorium CGIL di via Dandolo, alla presenza del segretario regionale veneto di categoria Renzo Varagnolo, i delegati della sigla che rappresenta in provincia di Treviso circa 1.500 iscritti tra i lavoratori del comparto trasporti, spedizioni e logistica. L’assemblea generale della FILT CGIL ha così eletto, dopo un breve periodo di stallo, il suo nuovo segretario generale. Con 17 voti favorevoli e un’astensione, l’assise ha scelto alla guida della categoria Antonio Ventura.

Ventura, classe 1966, trevigiano, residente nel capoluogo, dopo le prime esperienze lavorative nel mondo del commercio, è entrato in CGIL all’inizio degli anni ’90 maturando una lunga esperienza all’Ufficio Vertenze Legali del Sindacato trevigiano fino a ricoprire anche l’incarico di Coordinatore regionale del Veneto. Ora Ventura passa dal mondo dei servizi, della tutela individuale, a quello delle categorie dei lavoratori. A lui le redini della FILT CGIL, a rappresentare gli addetti di settori strategici e sempre più rilevanti nello scacchiere produttivo ed economico provinciale e regionale, quali i trasporti e la logistica. Settori che necessitano di forte impegno per quanto riguarda la contrattualistica e la difesa dei diritti perché troppo spesso soggetti all’elusione dei contratti collettivi nazionali e a forme di precariato. Da qui la scelta che ha portato all’elezione di Ventura, con la sua preparazione e le sue competenze in materia.

«Il nuovo corso della FILT CGIL di Treviso mira a rafforzare la categoria quale riferimento, anche fisico, per gli addetti del mondo del trasporto, pubblico e privato, e della logistica. Un perimetro di tutela collettiva e individuale, fatto di competenze e impegno, dove i lavoratori e le lavoratrici dei diversi settori possano trovare l’appoggio necessario per risolvere le diverse problematiche e migliorare le proprie condizioni di lavoro e di vita - ha detto Antonio Ventura, neoeletto segretario generale della FILT CGIL di Treviso -. Questo l’intento e l’obiettivo per il prossimo futuro».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Ventura eletto alla guida della Filt Cgil trevigiana
TrevisoToday è in caricamento