Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Goldin, ecco il suo debutto da romanziere

Uscirà il 15 novembre nelle librerie e nei digital store il romanzo “I colori delle stelle”

 

Non solo grandi mostre e spettacoli teatrali. Marco Goldin, direttore di Linea d'ombra, continua a stupire il suo pubblico e diventa romanziere. Il 15 novembre debutterà nelle librerie e negli store il suo nuovo libro “I colori delle stelle”, edito da Solferino. Il critico e curatore d'arte ripercorre il legame personale e artistico di Vincent van Gogh e Paul Gauguin.

I due mesi che i due pittori vissero insieme nella Casa Gialla ad Arles, dal 23 ottobre al 23 dicembre 1888, restano tra i momenti più intensi e decisivi dell’intera storia dell’arte – sottolinea Goldin dal sito di Linea d'ombra – Due mesi intensi e talvolta anche drammatici, per l’esito conclusivo della fuga di Gauguin verso Parigi in seguito al taglio dell’orecchio da parte di Vincent. Era la notte che precedeva la notte di Natale. Con una scrittura evocativa, in grado di suscitare continue accensioni e colori, Goldin ci accompagna per mano non solo nei luoghi provenzali. Fa infatti precedere il lungo capitolo centrale del libro, intitolato proprio “La Casa Gialla”, da altri capitoli più brevi, nei quali racconta il viaggio di Gauguin in Martinica del 1887, l’incontro tra Van Gogh e Gauguin nell’inverno di quello stesso anno a Parigi e poi la sofferta preparazione della convivenza tra i due, con l’attesa di Vincent ad Arles e le incertezze di Paul a Pont-Aven. Fino al suo arrivo, all’alba del 23 ottobre 1888.

Come annunciato dal Gazzettino di Treviso il curatore presenterà il suo libro in tre appuntamenti tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il 23 novembre sarà infatti a Vicenza al Palazzo delle Opere Sociali; il 27 novembre a Treviso alle 20:30 al Museo di Santa Caterina (entrata libera fino ad esaurimento posti); il 10 dicembre a Udine al Palamostre.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento