Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità Via Roma

Mom assume quaranta nuovi autisti a tempo indeterminato

L’azienda trevigiana offre contratti a tempo indeterminato full time e part-time. I candidati dovranno essere in possesso delle patenti D o DE e di CQC. Previsti benefit aziendali, candidature online aperte fino al 24 luglio

Mobilità di Marca Spa, tra le prime aziende di trasporto pubblico su gomma in Veneto, ha aperto la nuova campagna di assunzioni autisti per il 2023. La società ricerca 40 nuovi conducenti per accrescere ulteriormente la qualità dei servizi e l’offerta aziendale con 17 milioni di chilometri percorsi ogni anno e quasi 27 milioni di passeggeri. L’azienda offre contratti a tempo indeterminato (CCNL autoferrotranvieri) full time e part-time. I candidati dovranno essere in possesso delle patenti D o DE e di CQC. Attualmente Mom occupa 568 dipendenti (il 96,3% con contratto a tempo indeterminato) di questi 438 sono conducenti.

Ulteriori benefit

Completano l’offerta di lavoro significativi benefit: welfare aziendale (buoni pasto, fringe benefit, abbonamenti agevolati per i figli), previdenza complementare attraverso fondo integrativo a contribuzione aziendale; polizza sanitaria gratuita con sconti su visite e prestazioni; assistenza legale in caso di sinistro o contenziosi; formazione professionale continua e contributo per il rinnovo di patenti e CQC.

Tempi e modalità di selezione

I bandi di assunzione sono pubblicati sul sito dell'azienda, dove è possibile inviare la propria candidatura entro il 24 luglio 2023. Le prove selettive si svolgeranno a Treviso a partire dal 27 luglio 2023, in un’unica giornata al fine di agevolare i candidati. L’immissione in servizio è prevista già per il mese di settembre 2023.

Il commento

«Gli aspetti distintivi della nostra offerta di lavoro - spiega il Direttore di Esercizio, Corrado Bianchessi - sono evidenti anzitutto nella retribuzione base d’ingresso (1.690 Euro) che si pone ai vertici del benchmark di settore su scala nazionale e che è ulteriormente incrementata dalle indennità per prestazioni di guida previste dalla contrattazione aziendale. In secondo luogo, ma non meno importante, l’articolazione dei turni di lavoro con attenzione alla conciliazione del tempo vita/lavoro che evidenzia quanto la nostra Azienda sia attenta ai bisogni dei propri collaboratori, nostro primo valore aggiunto. In cambio chiediamo ai candidati motivazione e condivisione della nostra visione di una nuova mobilità, che guarda ad efficienza, innovazione e sostenibilità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mom assume quaranta nuovi autisti a tempo indeterminato
TrevisoToday è in caricamento