Attualità

Coronavirus, Mom: evitare situazioni di affollamento alle fermate e nei mezzi

I servizi di trasporto pubblico sono comunque garantiti, con la riduzione delle sole corse scolastiche

Un bus in transito

Per garantire il rispetto delle misure previste dal DPCM 08/03/2020 a tutela della Clientela e dei lavoratori si informa che è necessario osservare le seguenti norme di comportamento per l'accesso agli autobus MOM:

- per salita e discesa utilizzare le porte centrali e posteriori (vietato salire/scendere dalla porta anteriore);

- munirsi di biglietto a terra, è sospesa la vendita a bordo;

- mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro distribuendosi all'interno dell'abitacolo (vietato occupare la prima fila);

- evitare situazioni di affollamento alle fermate e nei mezzi (attendere la corsa successiva se necessario);

- non consumare cibi e bevande e non lasciare alcun tipo di rifiuto all'interno dei mezzi;

- seguire le raccomandazioni per la prevenzione stabilite dal Ministero della Salute.

Le norme sono comunicate in tutti gli autobus (tramite cartellonistica e monitor) e attraverso il sito e i canali social dell’Azienda. MOM sta proseguendo con le attività di sanificazione dei mezzi adibiti ai servizi di trasporto pubblico locale, attività che vengono certificate alle Istituzioni competenti. I servizi di biglietteria sono garantiti nel rispetto delle norme del DPCM in relazione alle distanze interpersonali. La biglietteria centrale di Treviso è aperta con orario consueto (7.00 - 19.00, dal lunedì al sabato); gli altri punti vendita possono subire limitazioni di orario (anche in relazione alle misure restrittive relative ai pubblici esercizi.

SOSPENSIONE CORSE E SERVIZI SCOLASTICI

In considerazione della decretata sospensione di tutte le attività scolastiche, fino al 03 Aprile 2020 sono sospese le corse scolastiche (inclusi prolungamenti e navette per gli istituti) e i servizi scuolabus per le province di Treviso, Padova, Venezia (fino al 15 marzo per gli altri territori). Circolano le corse feriali e festive (f e F), feriali non scolastiche (fns) e giornaliere (indicate senza note negli orari). Sospese le corse indicate con la lettera (S) nelle tabelle orarie.

Il commento del Presidente MOM Spa, Dr. Giacomo Colladon: «Stiamo mettendo in atto tutte le iniziative a tutela di clienti e lavoratori. Il gruppo di lavoro aziendale che si sta occupando dell’emergenza è operativo H24. Va evidenziato che la situazione del comparto TPL è estremamente grave: per il calo dei passeggeri (la riduzione era già del 50% e con le nuove misure crescerà ulteriormente), per gli interventi straordinari e onerosi che siamo chiamati ad attuare e per la necessità di dare garanzie ai lavoratori non in servizio (oltre 80 unità)».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Mom: evitare situazioni di affollamento alle fermate e nei mezzi

TrevisoToday è in caricamento