menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva a Treviso la connessione ultra veloce con la fibra di Open Fiber

Le prime 10 mila unità immobiliari del capoluogo della Marca raggiunte dalla rete a banda ultra larga potranno navigare fino a 1 Gigabit al secondo

TREVISO I servizi di connettività a banda ultra larga abilitati dall’infrastruttura interamente in fibra ottica di Open Fiber sono da oggi disponibili nel Comune di Treviso. Cittadini e imprese potranno dunque beneficiare di una connessione in modalità FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa) in grado di raggiungere 1 Gigabit al secondo, prestazioni impossibili per reti in rame o miste fibra/rame. Il piano di Open Fiber per Treviso prevede il cablaggio di circa 32 mila unità immobiliari tra abitazioni, uffici e sedi della Pubblica Amministrazione con un investimento di circa 11 milioni di euro interamente a carico dell’azienda.

Grazie alla connessione in fibra, anche la città di Treviso potrà essere più competitiva in diversi ambiti: dall’innovazione alle start up, dal telelavoro allo streaming fino alla telemedicina. La diffusione della fibra ottica consentirà di accelerare il processo di digitalizzazione in tutta Italia, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e Pubblica Amministrazione e aumentando la produttività delle imprese. Open Fiber non vende direttamente al cliente finale i servizi in fibra ottica, ma è attiva esclusivamente nel mercato all’ingrosso (wholesale), offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati.

Wind Tre è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Treviso. Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Wind Tre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento