menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La consegna dell'onorificenza

La consegna dell'onorificenza

Bimbo salvato sulla seggiovia, medico-eroe premiato dal Comune di Treviso

Michele Pagliaro, lo scorso 2 gennaio, nel comprensorio sciistico della Polsa-San Valentino, aveva salvato la vita ad un giovanissimo che stava cadendo da nel vuoto, afferrandolo al volo e trattenendolo per la giacca per 4 minuti

Lunedì mattina, il sindaco Mario Conte e il presidente del Consiglio Comunale Giancarlo Iannicelli hanno consegnato un attestato di ringraziamento e una medaglia della Città di Treviso a Michele Pagliaro, medico dell’ospedale San Camillo. Pagliaro, lo scorso 2 gennaio, nel comprensorio sciistico della Polsa-San Valentino, aveva salvato la vita ad un bambino che stava cadendo da una seggiovia afferrandolo al volo e trattenendolo per la giacca per 4 minuti.

Michele Pagliaro è stato premiato, recita la pergamena, «per essere tempestivamente intervenuto con grande prontezza, coraggio, abnegazione, senza risparmio fisico e mentale, in condizioni estreme, a salvaguardare la vita di un bambino di sei anni in una circostanza di elevata criticità su una seggiovia ad alta quota, fino a consentirne il recupero in sicurezza quale testimonianza del valore civile e umano dimostrati in una situazione di pericolo tale da scongiurare esiti tragici che ne fanno un esempio di generosità ed altruismo per tutta la cittadinanza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento