rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità Centro / Borgo Camillo Benso Conte di Cavour

Il restauro di palazzo Ancilotto realizzato dal miglior architetto del Mondo

Sir David Chipperfield ha conquistato il premio Pritzker: è stato incaricato da Alessandro Benetton di dare forma alla nuova sede della 21 Invest, in Borgo Cavour. L'imprenditore: «L’intervento riqualificherà tutta l’area»

Porta la prestigiosa firma dell'architetto inglese David Chipperfield il restauro di palazzo Ancilotto di Borgo Cavour, nel cuore del centro storico di Treviso, nuova sede di 21 Invest. Proprio Chipperfield, incaricato da Alessandro Benetton di realizzare l'importante progetto, è stato insignito del premio Pritzker, divenendo così di fatto il miglior architetto del mondo.

«Leggere oggi che David Chipperfield è riconosciuto come il miglior architetto al mondo grazie al The Pritzker Architecture Prize mi riempie di orgoglio» ha commentato Alessandro Benetton «Da alcuni anni infatti, noi di 21 Invest stiamo portando avanti con lui il progetto di restauro di Palazzo Ancilotto, un palazzo del Cinquecento che a breve diventerà la nostra nuova sede a Treviso, oltre che la costruzione di un nuovo edificio che sorgerà alle spalle dello stesso. Abbiamo scelto David Chipperfield proprio perché il progetto doveva avere quell’aspetto di sostenibilità che per noi è tanto importante, che è quello di rispettare e valorizzare la storia, pur interpretandola in chiave moderna contemporanea».

«L’intervento riqualificherà tutta l’area in cui si trova in Borgo Cavour» sottolinea l'imprenditore «Grazie al tocco magistrale di David Chipperfield, alla pulizia delle sue linee e ai sapienti tagli di luce, il progetto consegnerà alla città due simboli del Ventunesimo secolo: l’ultimo piano del palazzo e prossimamente la costruzione di nuova edificazione, sul retro, interamente ecologica, che abbiamo voluto chiamare Palazzo B, per simmetria con il Palazzo A(ncilotto). Mi auguro che quest’area rappresenti un dialogo fecondo tra passato e futuro, il punto di inizio di nuove traiettorie per tanti giovani del territorio e non solo. Mi allineo al pensiero espresso da David Chipperfield: “We can't deny responsibility any more”».

La corte del palazzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il restauro di palazzo Ancilotto realizzato dal miglior architetto del Mondo

TrevisoToday è in caricamento