menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo Tapparelli

Filippo Tapparelli

Filippo Tapparelli presenta “L’inverno di Giona” al Pastificio

Alla soglia dei 45 anni ha vinto il Premio Calvino 2018. Tapparelli conquista la giuria del rinomato concorso letterario con il suo romanzo d’esordio

Impiegato in un’azienda metalmeccanica, dopo gli studi in letteratura inglese e russa all'Università, il veronese Filippo Tapparelli ha fatto l’istruttore di scherma, il pilota di parapendio, l’artista di strada. L’anno scorso la svolta: alla soglia dei 45 anni vince il Premio Calvino 2018. Tapparelli conquista la giuria del rinomato concorso letterario con il suo romanzo d’esordio (edito da Mondadori), “L’inverno di Giona”, “un potente e struggente giallo analitico in cui la verità si sfrangia in tanti rivoli, toccando i temi della colpa, del castigo, del lancinante bisogno di affetto e di stima". L’11 aprile alle 18.30 lo scrittore sarà ospite del Pastificio per raccontare al pubblico il dietro le quinte le pagine del suo libro.

Giona ha quattordici anni e vive in un villaggio di montagna aspro e desolato insieme al nonno Alvise, un vecchio spietato che costringe il nipote a compiti assurdi e impone punizioni mortificanti. La trama si snoda nel rapporto tra i due in quella che per Giona è una caduta agli inferi, inframmezzata da ricordi della sua famiglia, che sembrano appartenere a una vita precedente, e da apparizioni stravolte. Tapparelli ha pubblicato in antologie vari racconti di psicologia noir; il suo romanzo si ispira ai paesaggi montani della Lessinia e all’umanità di Castiglione delle Stiviere.

L’evento aprirà una stagione di appuntamenti culturali nel Pastificio, il nuovo laboratorio di comunicazione con sede in viale Felissent 10 a Treviso. Ingresso gratuito, si consiglia di prenotare: 0422.308627.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento