rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Maria Rosaria Lagana' lascia Treviso, è stata nominata nuovo prefetto di Brescia

La nomina nel corso del consiglio dei ministri che si è svolto oggi. Nella Marca è probabile l'arrivo di Angelo Sidoti, proveniente dalla Prefettura di Verbania

Maria Rosaria Laganà lascia l'incarico di Prefetto di Treviso per andare e ricoprire la medesima carica a Brescia, dove subentrerà ad Attilio Visconti che a sua volta sarà trasferito a Bologna. Le nuove nomine sono state definite nel corso dell'ultimo Consiglio dei Ministri che si è svolto oggi, 12 gennaio 2022. Laganà, 61 anni, era giunta a Treviso nel luglio del 2018, proveniente dalla Prefettura di Pordenone: nella Marca lascerà un profondo segno soprattutto per il lavoro di difficile gestione della pandemia, fin dal febbraio del 2020. Il ruolo di Prefetto di Treviso sarà probabilmente ricoperto da Angelo Sidoti, attuale Prefetto di Verbania. Manca solo l'ufficialità alla sua nomina.

«Complimenti per la nomina al dottor Sidoti e un ringraziamento per il lavoro svolto alla dottoressa Laganà». Li rivolge il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, alla luce delle decisioni sul movimento Prefetti assunte oggi dal Governo, che ha destinato il Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà a Brescia e nominato a Treviso (da Verbano-Cusio-Ossola) il dottor Angelo Sidoti. «Mai come in questo difficilissimo momento – dice Zaia – la totale collaborazione tra le diverse Istituzioni è necessaria e importante per fare squadra e fronteggiare al meglio la nuova ondata di Covid in corso. Nel ringraziare la dottoressa Laganà per il proficuo lavoro svolto a Treviso, assicuro al dottor Sidoti la massima disponibilità della Regione a proseguire tale collaborazione in ogni modo possibile, e nel rispetto delle rispettive competenze».

Prefetto_Sidoti_VB-2Prefetto_Sidoti_VB-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Rosaria Lagana' lascia Treviso, è stata nominata nuovo prefetto di Brescia

TrevisoToday è in caricamento