rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità Via Roma

Treviso Pride 2023, torna il corteo Lgbte in centro storico

L'evento in programma sabato 17 giugno, ad organizzarlo una cordata di associazioni locali: dal Coordinamento Lgbte a "Non una di meno" passando l'Associazione famiglie arcobaleno e Agedo

Dopo le polemiche dell'anno scorso per le manifestanti a seno nudo sulla scalinata del Duomo, tornerà anche quest'anno in centro storico il Treviso Pride, parata arcobaleno che vedrà sfilare per le vie della città gruppi e associazioni della comunità Lgbte.

Nelle scorse ore gli organizzatori hanno svelato la data ufficiale dell'evento: sabato 17 giugno. Il percorso del corteo dovrà essere definito nelle prossime settimane in accordo con Comune e Questura di Treviso. Verosimilmente la partenza sarà da Via Roma, a pochi passi dalla stazione delle corriere, per poi proseguire nei luoghi simbolo del centro. Dopo gli eventi dell'anno scorso però, che avevano costretto la Digos a intervenire, non è escluso che luoghi sacri e di culto come il Duomo vengano banditi dal percorso della manifestazione arcobaleno. Le manifestanti di "Non una di meno" rimaste a seno nudo in Piazza Duomo erano state multate con una sanzione di 102 euro a testa. Ad aver voluto di nuovo il Pride in città è stata una cordata di associazioni locali: dal Coordinamento Lgbte a "Non una di meno" passando l'Associazione famiglie arcobaleno e Agedo. La partecipazione è ovviamente libera e aperta a chiunque. Un evento che non mancherà anche quest'anno di far discutere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso Pride 2023, torna il corteo Lgbte in centro storico

TrevisoToday è in caricamento