menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Un amore del Seicento”, l'ultimo libro di Sante Rossetto

L’amore, sfortunato, tra due giovani di piazza delle Legne (ora del Duomo) fa da cornice agli avvenimenti che coinvolgono gli abitanti della Marca, ma anche di Bassano, Belluno, Feltre e altre località del Veneto

“Un amore del Seicento” è l’ultima pubblicazione del giornalista e storico Sante Rossetto che sarà presentata giovedì 8 novembre, alle 21.00, alla libreria Canova di Treviso. Il volume, per i tipi della editrice Canova, è un saggio, svolto con la tecnica del romanzo, sulla vita nella città del Sile tra il 1695 e il 1696. L’amore, sfortunato, tra due giovani di piazza delle Legne (ora del Duomo) fa da cornice agli avvenimenti che coinvolgono gli abitanti della Marca, ma anche di Bassano, Belluno, Feltre e altre località del Veneto, nella loro quotidianità e nel contesto delle vicende della Serenissima impegnata in quegli anni in una delle tante guerre con i Turchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento