Venerdì, 23 Luglio 2021
Attualità

Ritorno a scuola, mancano ancora le linee guida: vertice in provincia

Presenti il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Barbara Sardella, e il presidente di Mom, Giacomo Colladon, oltre ai dirigenti scolastici

L'incontro tra presidi

Ieri, martedì 16 giugno, in Sala Consiglio al Sant’Artemio si è tenuta la riunione convocata dalla Provincia di Treviso, assieme all’Ufficio Scolastico Provinciale e la Mom, alla quale hanno preso parte i dirigenti scolastici degli Istituti di Secondo Grado trevigiani. Erano presenti il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Barbara Sardella, e il presidente di Mom, Giacomo Colladon.

«Abbiamo voluto condividere con l’USP di Treviso e i Dirigenti le nostre preoccupazioni, a due mesi dall’inizio del prossimo anno scolastico, per l’attuale mancanza di linee guida da parte del Ministero -spiega Marcon- siamo tutti pronti a fare la nostra parte, ma senza indicazioni chiare e univoche sulla riapertura delle scuole, è impossibile pianificare anche un piccolo intervento. Inoltre, attualmente, il trasporto pubblico scolastico è l’emergenza principale, in quanto direttamente legato alla situazione della presenza di studenti nelle scuole. Ci auguriamo che arrivino le linee guida del Ministero al più presto per permetterci di poter programmare in modo adeguato l’avvio del nuovo anno in piena sicurezza. La Provincia incontrerà singolarmente nei prossimi giorni i vari dirigenti scolastici per valutare insieme le criticità dei singoli istituti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorno a scuola, mancano ancora le linee guida: vertice in provincia

TrevisoToday è in caricamento