Attualità Centro / Via A. Caccianiga, 16

Obbligo di riaccompagnare i figli a casa: assembramenti fuori dalle "Serena"

Una circolare obbliga i genitori degli studenti di medie ed elementari a riaccompagnare i figli a casa per la prima settimana di lezioni. Entro domani le autorizzazioni per le uscite autonome

Decine di genitori assembrati fuori dalle scuole "Serena" di Treviso, in attesa dell'uscita dei figli. E' successo lunedì 13 settembre al termine del primo giorno di scuola, caos e disagi finiti inevitabilmente anche sui social.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", le autorizzazioni per le uscite autonome non erano state consegnate per tempo alle famiglie e così i genitori degli studenti di elementari e medie si sono trovati obbligati a riaccompagnare i figli a casa, dovendo anche organizzarsi con i loro orari di lavoro. In assenza dell'autorizzazione per il rientro autonomo dei figli, i genitori dovranno presentarsi fuori dall'istituto per ben due settimane dall'inizio delle lezioni. Lunedì mattina erano in tantissimi fuori dall'istituto. L'unico modo per risolvere il problema è che i genitori compilino entro domani le autorizzazioni per il rientro autonomo dei figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obbligo di riaccompagnare i figli a casa: assembramenti fuori dalle "Serena"

TrevisoToday è in caricamento