menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Iraniani in piazza: Soleimani si si si

Iraniani in piazza: Soleimani si si si

Studenti trevigiani in piazza per dire no alla guerra in Iran

L’iniziativa della Rete degli Studenti Medi sabato 25 gennaio alle 17 in piazza Borsa a Treviso

L'attacco degli USA nei confronti dell'Iran, che ha portato alla morte del generale Soleimani, ha generato forte indignazione a livello internazionale. «Dobbiamo dire basta a questi crimini e azioni di questo genere, portate avanti da quegli Stati il cui unico interesse è arricchirsi senza pensare alle ripercussioni che hanno sulla popolazione civile. Vogliamo gridare forte il nostro NO alla guerra, non è più tollerabile una politica estera fatta con le armi invece che con il dialogo. Chiediamo coerenza e responsabilità da parte dell'Unione Europea e dagli Stati membri affinché questa spirale di morte giunga al termine». Questo l’appello che la Rete degli Studenti Medi lancerà in piazza Borsa a Treviso sabato 25 gennaio alle ore 17, per dire NO alla guerra, Si alla pace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento