Tiramisù World Cup 2019, i primi semifinalisti da Treviso

Tre concorrenti hanno invece staccato il biglietto per le semifinali sia nella ricetta creativa che in quella originali: Silvia Zanini di Pieve di Soligo e Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe Franco di Pordenone

Luo Feng

È cominciato il lungo fine settimana della “sfida più golosa dell’anno” in piazza dei Signori a Treviso. Tante le ricette presentate e qualche sorpresa fra i concorrenti, giunti da tutta Italia (e non solo!). Domani (sabato 2 novembre, ndr.) la seconda giornata di selezione; domenica 3 novembre, semifinali e finalissima nel “Palazzo del Tiramisù”, la green-house allestita per l’occasione nel cuore della città.

C’è chi è arrivato dalla Cina e chi dalla Francia, chi si è ritrovato iscritto a sorpresa da un parente o da un amico e chi ha partecipato per il terzo anno consecutivo. La Tiramisù World Cup è nuovamente nel cuore della Marca a regalare entusiasmo e passione per il dolce italiano più popolare al mondo. Per una concorrente cinese (in foto, Luo Feng) che non è però riuscita ad accedere alle semifinali, tre concorrenti hanno invece staccato il biglietto per le semifinali sia nella ricetta creativa che in quella originali: Silvia Zanini di Pieve di Soligo e Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe Franco di Pordenone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i concorrenti che accedono alle semifinali di domenica mattina (ore 9,00) per la ricetta originale: Silvia Zanini di Pieve di Soligo, Renata Giacomini di Treviso, Gianluca Signoretti di Preganziol, Barbara Marcon di Treviso, Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe De Donna di Torino. Questi i concorrenti che accedono alle semifinali per la ricetta creativa: Elisabetta Zanette (arance e amaretti) di San Donà di Piave, Barbara De Col (zenzero e menta) di Belluno, Sara Arrigoni (al mojito analcolico) di Bergamo, Giuseppe Franco (yogurt ai frutti di bosco e panna) di Pordenone, Susanna  Pistolato (caramello salato e amaretto) di Venezia, Camilla Paludetto (formaggio, amaretti e lamponi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento