menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Itinerari tra arte sacra e tradizione sulle colline del Conegliano Valdobbiadene

Un intero week end per scoprire il paesaggio attraverso nove luoghi sacri antichi e preziosi

PIEVE DI SOLIGO Grazie al Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, l’Istituto diocesano “Beato Toniolo le Vie dei Santi” e il Comitato turismo religioso diocesi di Belluno-Feltre e Vittorio Veneto, sabato 19 e domenica 20 maggio sarà possibile scoprire il Conegliano Valdobbiadene da punti di vista insoliti: quello dei luoghi sacri più preziosi del territorio e non sempre aperti alle visite. Per scegliere un proprio itinerario è possibile visitare il sito www.vinoinvilla.it.

I nove luoghi sacri che custodiscono tesori antichi e preziosi diventano tappe di un itinerario originale che attraverserà le colline ricamate dai vigneti e i centri storici. Ogni sosta sarà accompagnata da eventi musicali a cura dei musicisti delle scuole di musica del territorio, che si ripeterà nel corso della giornata. I visitatori inoltre avranno l’occasione di approfondire le opere grazie agli operatori culturali dell'Istituto diocesano Beato Toniolo e agli esperti formati dalla scuola superiore per operatori del turismo religioso, delle diocesi di Vittorio Veneto e Belluno - Feltre, che guideranno i visitatori all’interno delle chiese e chiesette.

Di seguito i luoghi coinvolti:

Sabato 19 maggio

Apertura siti dalle 14.00 alle 18.30; orari eventi: 14.30 – 16.00 – 17.30

Abbazia di Santa Maria Follina

“L’ombra del Chiostro”

Intervento musicale: Elisabetta Vanzella, fluato traverso e Marco Dassie, chitarra

Valdobbiadene, Chiesa di San Floriano

“La palma e il vessillo”

Intervento musicale: Associazione Culturale Amici della Musica Valdobbiadene

Chiesa di Santa Maria dei Broli, Farra di Soligo

“Una Resurrezione tra le più antiche della Diocesi (sec. XIII)

Intervento musicale: Associazione Musicale “Toti Dal Monte” Pieve di Soligo

Pieve di San Pietro, San Pietro di Feletto

“Alle radici della prima chiesa cristiana”

Intervento musicale: Chiara Vinera, organo

Domenica 20 maggio

Apertura siti dalle 10.00 alle 18.30; orari eventi: 10.30 – 14.30 – 16.00 – 17.30

Chiesa di San Silvestro Papa, Costa di Vittorio Veneto

“Una preziosa immagine della Trinità”

Intervento musicale: Scuola di musica Giovani Talenti, San Polo di Piave

Chiesa di San Vigilio, Col San Martino

“Il Santo salva la Principessa”

Intervento musicale: Schola gregoriana Aurea Luce

Chiesa di Santa Maria Nova, Soligo

“Nella Chiesiola c’è un santo con il porcellino …”

Intervento musicale: Associazione Musicale “Toti Dal Monte” Pieve di Soligo

Sala dei Battuti, Conegliano

“Nozze di Cana”

Intervento musicale: Istituto Musicale “A. Benevenuti”, Conegliano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento