menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una sorridente Giuseppina Maggion (Foto tratta da Facebook)

Una sorridente Giuseppina Maggion (Foto tratta da Facebook)

Malattia incurabile, Giuseppina Maggion perde la vita a 68 anni

Montebelluna e Sportsystem in lutto per la scomparsa della moglie dell'imprenditore Dino Marcolin. Per tutta la vita ha lavorato nel mondo del calzaturiero. Lascia due figli

Ormai da due anni aveva scoperto di avere una grave malattia. Lo scorso agosto si era sottoposta a un primo intervento in ospedale, seguito, poche settimane più tardi, da una seconda operazione. A inizio 2020 le sue condizioni sono peggiorate e domenica scorsa, 15 marzo, Giuseppina Marcon ha perso la vita all'età di 68 anni.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" non appena la notizia della sua scomparsa ha iniziato a diffondersi, il cordoglio a Montebelluna, suo paese d'origine è stato davvero enorme. Moglie dell'imprenditore Dino Marcolin, Giuseppina ha dedicato gran parte della sua vita al lavoro nel settore calzaturiero, avviando l'azienda M&M e delocalizzandola con il passare degli anni in Romania dove guidava centinaia di dipendenti e ben due stabilimenti. Divisa tra il Veneto e la Romania, Giuseppina aveva sempre tenuto Montebelluna nel suo cuore. Qui aveva amici, familiari e tantissime persone che oggi la ricordano come una donna speciale, piena di voglia di vivere e con un sorriso inconfondibile, senza dimenticare la sua infaticabile dedizione per il lavoro. Lo Sportsystem di Montebelluna e tutto il settore calzaturiero trevigiano ne piangono la scomparsa. Giuseppina, oltre al marito Dino, lascia gli amati figli Marzia e Mauro che oggi mandano avanti lo stabilimento di Montebelluna della M&M. La sepoltura avverrà in forma privata nei prossimi giorni al cimitero di Montebelluna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento