rotate-mobile
Attualità Monastier di Treviso

Male incurabile, autista di bus turistici muore a 56 anni

Fabio Marazzato, dipendente della compagnia di trasporti Bonaventura Express, ha perso la vita a causa di un grave tumore che l'aveva colpito a inizio anno. Lascia un figlio

Aveva scoperto di essere malato a gennaio, pochi più di due mesi fa. Subito dopo era stato ricoverato in ospedale ma, nonostante le cure disperate nella speranza di poter sconfiggere la malattia, Fabio Marazzato si è spento a soli 56 anni.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" il decesso è avvenuto sabato scorso, 14 marzo, all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Da 23 anni a questa parte Marazzato era un autista della Bonaventura Express, compagnia di bus turistici con sede a Morgano. Solo poche settimane fa, Marazzato era riuscito a festeggiare il compleanno del figlio. Originario di Gardigiano di Scorzè (in provincia di Venezia), prima di diventare autista di bus turistici aveva gestito il bar-trattoria da Fabio e Marina. «Ci stringiamo attorno alla sua famiglia; la sua perdita lascia un grande vuoto che ci addolora. Vogliamo ricordare Fabio per com'è stato fino all'ultimo giorno: amante del proprio lavoro, disponibile e gentile con tutti, dai colleghi ai clienti con i quali aveva instaurato anche un bellissimo rapporto di amicizia. Ciao Fabio, continuerai a guidarci anche da lassù» il ricordo commosso della Bonaventura Express.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, autista di bus turistici muore a 56 anni

TrevisoToday è in caricamento