Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Dario Cervi, originario di Montebelluna, è stato stroncato da un tumore scoperto un anno fa. Inutili le cure, era socio senior dello studio di commercialisti Conte & Cervi

In foto: Dario Cervi

Commercialisti trevigiani in lutto per la tragica scomparsa di Dario Cervi, vinto a soli 50 anni da un tumore incurabile che gli era stato diagnosticato un anno fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", nonostante la sua grande tenacia e forza di volontà nell'affrontare la malattia, Cervi non è riuscito ad avere la meglio sulla malatta. Originario di Montebelluna, era molto conosciuto anche nella zona di Castelfranco Veneto e Treviso per il suo lavoro. Socio senior dello studio di commercialisti Conte&Cervi di Castelfranco, Cervi era stato anche consulente tecnico del Tribunale di Treviso e membro della commissione paritetica dei dottori commercialisti e degli avvocati per lo studio del diritto civile e commerciale. Il lavoro era la sua grande passione e sono molti i colleghi che oggi lo ricordano come una persona davvero piena di passione per quel che faceva. Sposato con la moglie Cinzia, Dario Cervi lascia i figli Anna di 21 anni e Giacomo di 16. Un padre generoso e disponibile che lascia un grandissimo vuoto nelle persone che l'avevano conosciuto. I funerali saranno celebrati in forma privata a causa delle disposizioni per l'emergenza Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento