Malattia incurabile, mamma Daniela perde la vita a 60 anni

Daniela Dal Bo, segretaria del reparto di Medicina all'ospedale di Vittorio Veneto, è mancata martedì scorso uccisa da un tumore incurabile. Vedova, lascia 2 figli. Venerdì i funerali

In foto: Daniela Dal Bo

Un'altra mamma trevigiana ha perso la vita per un tumore incurabile. Martedì scorso, 12 novembre, il sorriso inconfondibile di Daniela Dal Bo si è spento all'età di 60 anni. In molti la conoscevano per il suo lavoro di segretaria del reparto di medicina all'ospedale di Vittorio Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Residente a Cappella Maggiore, Daniela era rimasta vedova dopo essere diventata mamma di due figli, gli adorati Angelo ed Elena. Nonostante le difficoltà aveva sempre un sorriso e una buona parola per tutti. I colleghi la ricordano come una persona dal carattere solare e gentile. Da molto tempo aveva scoperto di avere un tumore che, fino all'ultimo, ha provato a sconfiggere con tutte le sue forze. Ogni tipo di cura si è però rivelato inutile. Martedì scorso Daniela si è spenta in ospedale circondata dall'affetto dei suoi cari. I familiari hanno voluto ringraziare le dottoresse Stragliotto, Schiavon e Lonardi dello Iov di Padova, il personale del reparto di Medicina dell’ospedale di Vittorio Veneto e la Lilt vittoriese a cui andranno le offerte che verranno raccolte durante il funerale di Daniela che si terrà domani, venerdì 15 novembre, nella chiesa parrocchiale di Cappella Maggiore alle ore 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento