Malattia incurabile, operaio perde la vita a soli 30 anni

Charanjit Duggal, originario del Punjab ma residente con la famiglia a Mareno di Piave ha perso la vita nei giorni scorsi dopo una lunga lotta contro un tumore incurabile

Charanjit Duggal (Credits: Onoranze funebri Memorial)

La comunità di Mareno di Piave è in lutto per la prematura scomparsa di Charanjit Duggal, operaio di soli 30 anni venuto a mancare in questi giorni dopo una lunga lotta contro un tumore che non gli ha lasciato alcuna via di scampo.

Originario della regione del Punjab, Charanjit si era trasferito in provincia di Treviso insieme alla famiglia. A Mareno di Piave aveva trovato lavoro come operaio alla Ceda Spa di Mareno, nota azienda trevigiana specializzata nella produzione di manufatti in calcestruzzo. Nonostante la malattia, scoperta ormai da tempo, Charanjit aveva sempre cercato di affrontare le cure con grande determinazione. Nelle ultime settimane le sue condizioni di salute sono però precipitate portandolo al decesso. Molto legato alla famiglia, lo piangono oggi il papà Gurdeep Singh Duggal, la mamma Kamaljit Kaur, la nonna Gurbax Kaur, la sorella Duggal Shabnam, lo zio Devinder Duggal, la zia Balwinder Kaur, i cugini Rohit Duggal e Ivan Duggal. I funerali sono già stati celebrati in forma privata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento