rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità Centro / Via Campana

Passamontagna e carte: ai Buranelli apre il locale dei Turbo Ragazzi

I titolari Niccolò Moro ed Edoardo De Nardi hanno trasformato l'ex negozio di abbigliamento con vista sui Buranelli in un locale che resterà aperto dalle 11 di mattina all'una di notte. All'interno una sala per giocare a scopa

Panini, birre, cocktail e una sala per giocare a carte con vista sui Buranelli, uno dei luoghi più iconici di Treviso. Mercoledì 20 aprile, in Via Campana, aprirà il nuovo locale di Niccolò Moro ed Edoardo De Nardi. Il nome? "Quei Turbo Ragazzi". Il taglio del nastro è previsto per le ore 20. Fino alle 22 la serata sarà solo su invito, poi ad ingresso libero.

turbo-ragazzi-2

Moro e De Nardi sono volti noti nel mondo dei locali trevigiani: colleghi in passato al Kimeia di San Parisio, hanno deciso di intraprendere questa nuova avventura imprenditoriale rilevando la scorsa estate l'ex negozio di abbigliamento con vista sui Buranelli. I lavori, iniziati ad ottobre, sono stati ultimati nelle scorse settimane. Oggi gli ultimi preparativi per l'apertura. «L'idea era portare qualcosa di nuovo in città - spiega Niccolo Moro ai nostri microfoni -. Durante la settimana saremo aperti dalle 11 di mattina all'una di notte. Non faremo cucina vera e propria, a chi vorrà fermarsi proporremo panini e taglieri misti con formaggi e affettati. Siamo principalmente un cocktail bar ma abbiamo anche le spine per le birre. All'interno il locale ha una capienza di circa cinquanta posti e siamo riusciti a ricavare anche una sala dove si potrà giocare a carte, soprattutto a "scopa"».

Il nome e il format sono indubbiamente gli aspetti che più hanno incuriosito i trevigiani nei giorni che hanno preceduto l'apertura: «Per il nome - continua Moro - abbiamo preso ispirazione dal film di Martin Scorsese, "Quei bravi ragazzi" modificandolo con la parola turbo che io uso molto spesso. Il logo con il volto coperto dai passamontagna, invece, piaceva ad entrambi». Dal prossimo mese, con l'estate ormai alle porte, i titolari contano di aprire anche il plateatico esterno, sul ponte dei Buranelli, fiore all'occhiello di una nuova attività destinata ad animare le notti trevigiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passamontagna e carte: ai Buranelli apre il locale dei Turbo Ragazzi

TrevisoToday è in caricamento