Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità Via Vecchia Mercatelli, 32

Ubriachi rubano l'albero di Natale del supermercato: ripresi dalle telecamere

E' successo nella notte di Capodanno a Colfosco, frazione di Susegana. L'albero era del supermercato Crai ed è stato trovato in mezzo a una rotonda. «I responsabili chiedano scusa»

L'albero di natale rubato (Foto di Ivan Moretton, via Facebook)

C'è rabbia e indignazione per la bravata che, nella notte di Capodanno, ha distrutto l'albero di Natale del supermercato Crai a Colfosco di Susegana. L'episodio è stato segnalato sui social nella giornata di giovedì 2 gennaio quando i dipendenti del market hanno riaperto il punto vendita accorgendosi che l'abete natalizio posizionato all'ingresso era sparito.

Poche ore più tardi l'albero è stato ritrovato nel bel mezzo di un'aiuola nella rotonda che porta a Susegana, vicino alla piazza di Colfosco. Le immagini delle telecamere di sorveglianza della frazione hanno ripreso i 4 giovani del posto completamente ubriachi che si sono fermati davanti al supermercato di via Mercatelli, hanno rubato l'albero e l'hanno poi abbandonato pochi metri più avanti in mezzo alla rotonda tra via XXVIII Giugno e Via Barca 1. L'abete è inutilizzabile per i troppi danni e sui social molti residenti hanno voluto esprimere la loro solidarietà ai dipendenti del supermercato per questo insensato atto vandalico. Una delle dipendenti del market ha scritto su Facebook: «I 4 ragazzini che hanno compiuto la bravata potrebbero iniziare bene il nuovo anno porgendoci almeno delle scuse». Le immagini delle telecamere incastrano i 4 giovanissimi ma, al momento, nei loro confronti non è stato preso alcun provvedimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi rubano l'albero di Natale del supermercato: ripresi dalle telecamere

TrevisoToday è in caricamento