menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ugo Frassinelli (Credits: Onoranze funebri D'Assiè)

Ugo Frassinelli (Credits: Onoranze funebri D'Assiè)

Alpini di Conegliano in lutto: addio all'ex capogruppo Ugo Frassinelli

Aveva 88 anni ed era lo zio dell'ex sindaco Fabio Chies. Fatale un'emorragia cerebrale a seguito di una caduta in casa. Il funerale mercoledì pomeriggio nella chiesa di Ogliano

«Ciao zio, guardaci da lassù, ci mancherai eri sempre generoso e attento con tutti! Un abbraccio e prepara uno spiedo strepitoso anche lassù con tutti gli alpini andati avanti, e tutti i nostri cari. Porteremo con noi tutto quello che ci hai insegnato». Con queste parole l'ex sindaco di Conegliano, Fabio Chies, ha voluto ricordare lo zio Ugo Frassinelli, mancato all'affetto dei suoi cari nella giornata di domenica 21 marzo. Aveva 88 anni.

Come riportato da "LaTribuna di Treviso", da un mese e mezzo Frassinelli era ricoverato in ospedale a Conegliano dopo essere caduto in casa. Fatale un'emorragia cerebrale legata alla caduta: ogni tentativo di cura si è rivelato inutile. Dal 1993 al 1998 Frassinelli era stato capogruppo dell'Ana di Conegliano e, per tutta la vita, si era portato dentro lo spirito alpino. Falegname e impiegato alla ditta Dal Vera e Andreon, amava poter dare una mano a chi ne aveva bisogno, facendosi voler bene da tantissime persone. Inclusività, disponibilità e rettitudine i suoi valori guida: un "vecio" amatissimo dai "bocia", punto di riferimento per gli Alpini di Conegliano ma non solo. A ottobre aveva festeggiato i 60 anni di matrimonio con l'amata moglie Alba: amava dedicare il suo tempo al volontariato, aiutando le associazioni locali del territorio. Giocare a bocce era una delle sue passioni più grandi: arbitro nelle gare organizzate dall'Ana di Conegliano, è stato presenza fissa nelle bocciofile di "Veglia" e "Scoglio Amico". Oltre all'amata moglie Alba, Frassinelli lascia la figlia Nadia, i nipoti Laura, Luca e Lisa, i pronipoti, il cognato, le cognate, i nipoti, uniti ai parenti tutti. Il funerale sarà celebrato domani pomeriggio, mercoledì 24 marzo, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Ogliano a Conegliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento