rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Ulss 2, donati otto buoni per l’acquisto di parrucche a pazienti oncologiche

Il gesto di solidarietà, per le donne che vivono situazioni di difficoltò economica, arriva dal Distretto Interact 2060

Nuova donazione del Distretto Interact 2060 Triveneto, che raggruppa 12 club di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, a favore delle pazienti oncologiche con difficoltà economiche che, per effetto di terapie, abbiano perso i capelli. La rappresentante distrettuale, Carolina Dezza, ha consegnato al direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, otto buoni per l'acquisto di parrucche che vanno ad aggiungersi a quelli consegnati nel giugno scorso. La donazione rientra nel progetto “Una gioia per capello”.

Congiuntamente a quest’iniziativa Distretto Interact del Triveneto avvierà una campagna di sensibilizzazione sui social Interact 2060 dove verranno affrontati argomenti riguardanti l'autostima e l’impatto psicologico; l’alopecia, infatti, pur non avendo ripercussioni mediche, ha un forte impatto psicologico.

“Il progetto Una Gioia per Capello è stato un grande lavoro di squadra che ha riunito oltre 50 ragazzi provenienti da tutto il Triveneto – dichiara Carolina Dezza -. Sono orgogliosa del risultato che abbiamo ottenuto e del riscontro positivo che abbiamo avuto. Speriamo che questo nostro gesto possa portare serenità e gioia a più persone possibili e che possa essere solo l’inizio di qualcosa di molto più grande". “Rinnovo il mio ringraziamento ai club Interact che hanno partecipato all’iniziativa e consentono il sostegno concreto a persone che attraversano un momento di difficoltà importante”, ha sottolineato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi. 

BUONI INTERACT 2060-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulss 2, donati otto buoni per l’acquisto di parrucche a pazienti oncologiche

TrevisoToday è in caricamento