Ultimo giorno di scuola, festa per gli studenti in centro storico

Venerdì 19 giugno animatori e giocolieri animeranno Piazza dei Signori e Piazza Borsa per i bambini delle scuole elementari e dell'infanzia. L'iniziativa del Comune di Treviso

Una festa in Piazza dei Signori e Piazza Borsa per l'ultimo giorno di scuola. Giocolieri, animazione, palloncini e hola hoop: Treviso si vestirà a festa per un saluto collettivo ai bambini delle scuole elementari e dell’infanzia che non hanno potuto vivere insieme l’ultima giornata di lezione con i propri amici e compagni di classe. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dalle ore 10 e per tutta la mattinata, dopo il saluto del sindaco Mario Conte, ci saranno animatori, spettacoli itineranti, palloncini colorati, baby dance. Gli hola hoop, vero e proprio gadget della giornata, garantiranno anche il distanziamento sociale, nel rispetto delle norme definite con Decreti governativi e ordinanze regionali. «L’ultimo giorno di scuola è da sempre particolarmente sentito - afferma il sindaco Mario Conte - In questi mesi difficilissimi i bambini sono stati bravissimi, hanno rispettato le regole e veicolato, fra disegni e striscioni, messaggi di speranza e positività. È giusto dare loro la possibilità di rivedere i propri compagni di scuola con una festa in piazza, ovviamente nel rispetto dei protocolli igienico sanitari e del distanziamento sociale. Una mattinata di gioia alla quale non vedo l’ora di partecipare».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento