menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Unpli Veneto: Bertilla Brunelli è Cavaliere dell'Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

A Treviso la cerimonia di consegna dei diplomi. Tra i nuovi Cavalieri della Repubblica anche la segretaria generale di UNPLI Veneto, per il suo impegno nella promozione del territorio

È del 2 giugno scorso il decreto con cui il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella ha conferito a Bertilla Brunelli di UNPLI Veneto l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”. Una Onorificenza la cui cerimonia di consegna si è svolta negli scorsi giorni a Treviso, nella maestosa cornice di Palazzo dei Trecento, presieduta dal prefetto Maria Rosaria Laganà, affiancata dal sindaco di Treviso, Mario Conte e dal presidente della Provincia, Stefano Marcon. Diciassette i nuovi Cavalieri della Repubblica insigniti del prestigioso riconoscimento, tra cui anche Bertilla Brunelli, già responsabile della segreteria generale delle Pro Loco del Veneto, premiata, per «l’encomiabile lavoro di valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici del trevigiano, svolto anche attraverso eventi enogastronomici di assoluto richiamo».

Una sensibilità dimostrata sul campo, come testimonia il suo grande impegno nel volontariato e i molti ruoli che la Brunelli ha ricoperto nella sua carriera professionale all’interno di UNPLI: in forza ad UNPLI Treviso dal 1988, per cui è stata responsabile della segreteria della Pro Loco di Combai e del Consorzio Pro Loco Quartier del Piave, oggi è l’anima della Segreteria Provinciale Pro Loco di Treviso e di UNPLI Veneto, oltre che dei numerosi eventi organizzati su tutto il territorio regionale. Sono molte infatti le rassegne curate dalla Brunelli: Primavera del Prosecco Superiore, Delizie d’Autunno e Fiori d’Inverno, solo per citare alcuni esempi tra i più conosciuti al grande pubblico. Ma Bertilla è anche collaboratrice dell’Associazione Amici del Verdiso, fondatrice e presidente della Cooperativa di Servizi Turistici e culturali “Valsana Servizi” di Follina, collaboratrice di promozione delle tipicità per la Cooperativa dell’Alta Marca, coordinatrice dell’iniziativa “Frutto di un sostegno sociale” a favore della casa per disabili di Vidor e coordinatrice degli uffici turistici in gestione dalla Provincia di Treviso. Un impegno per la comunità che la vede coinvolta a 360°.

E alla cerimonia d’investitura non poteva mancare il presidente UNPLI Veneto, Giovanni Follador: «Vorrei sottolineare che l'Ordine al merito della Repubblica italiana è il più alto degli ordini della Repubblica italiana, ed è quindi un grande orgoglio per tutte le Pro Loco che uno dei nostri collaboratori venga insignito Cavaliere. Sono davvero molto felice che questa onorificenza sia stata assegnata a Bertilla Brunelli, è il giusto riconoscimento all'encomiabile lavoro che fa tutti i giorni, da molti anni e con immenso entusiasmo, per la promozione del nostro territorio. A lei va il mio ringraziamento personale e i complimenti di tutti i soci delle Pro Loco del Veneto».

Bertilla Brunelli_Questore Laganà_1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento