rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Riese Pio X

Male incurabile, il sorriso di mamma Valentina si spegne a 36 anni

Valentina Baggio, moglie dell'ex ciclista Matteo Priamo, è stata stroncata da un tumore scoperto tre anni fa. Lascia la figlia Matilde, i funerali venerdì 3 dicembre alle ore 15 nella chiesa di Vallà a Riese

Il sorriso di Valentina Baggio si è spento mercoledì 1º dicembre: il tumore che le era stato diagnosticato tre anni fa si è rivelato incurabile strappandola a soli 36 anni all'affetto dei suoi cari, il marito Matteo Priamo (ex ciclista professionista) e la figlia Matilde.

Una tragedia che ha unito nel dolore le comunità di Altivole, dove Valentina viveva, e la frazione di Vallà a Riese Pio X (paese d'origine della 36enne). Prima che la malattia prendesse il sopravvento Valentina aveva lavorato come infermiera nel reparto di lungodegenza dell'ospedale di Castelfranco Veneto. I colleghi la ricordano oggi come una ragazza responsabile e con un grande senso del dovere. Molto attaccata alla famiglia, oltre al marito e alla figlia Valentina lascia papà Daniele e mamma Ornella, la sorella Alice, i suoceri, amici e parenti tutti. L'ultimo saluto sarà celebrato oggi pomeriggio, venerdì 3 dicembre, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale a Vallà di Riese Pio X. La famiglia ai partecipanti non ha chiesto fiori ma eventuali offerte che saranno devolute agli istituti oncologici di Milano e del Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, il sorriso di mamma Valentina si spegne a 36 anni

TrevisoToday è in caricamento