rotate-mobile
Attualità Cornuda

Malore improvviso, il titolare della Moretto Pneumatici muore a 48 anni

Valter Moretto si è accasciato a terra nella sua casa di Cornuda. Inutili i soccorsi, lascia un figlio di 4 anni, la compagna, i fratelli Ivan e Paolo. Sui social decine di messaggi di cordoglio

«In questo momento la commozione è grande: non ci sono le parole adatte per dirlo, una terribile tragedia ha colpito la grande famiglia Moretto. Martedì 2 agosto, purtroppo, Valter ci ha improvvisamente lasciati e non abbiamo neppure avuto il tempo di salutarlo. Un dolore immenso». Moretto Pneumatici ha annunciato con questo struggente messaggio la scomparsa di Valter Moretto, mancato all'affetto dei suoi cari a soli 48 anni.

valter-moretto-2-2-2

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri, martedì 2 agosto. Valter si trovava nella sua casa di Cornuda quando, all'improvviso, si è accasciato sul pavimento colpito da un malore fatale. Nonostante sul posto siano subito intervenuti i soccorsi, il 48enne ha perso la vita durante il trasporto in ambulanza all'ospedale di Montebelluna. Spetterà ora all'autopsia accertare se il malore sia stato provocato da un aneurisma o da un infarto. Conosciutissimo nella zona di Montebelluna, Moretto lascia la compagna, un figlio di soli 4 anni, i fratelli Ivan e Paolo con cui aveva aperto il punto vendita di Cornuda. Titolare della Moretto Pneumatici in Via Feltrina Sud a Montebelluna, era stato vicepresidente del Motoclub Gaerne. Persona piena di vitalità ed entusiasmo, lascia un ricordo bellissimo nelle tante persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. La data dei funerali verrà fissata dopo l'esito dell'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso, il titolare della Moretto Pneumatici muore a 48 anni

TrevisoToday è in caricamento