L'ultimo saluto a Max Varischio sulle note di "Yesterday" dei Beatles

Molta la commozione per l'addio al chitarrista 59enne, tra gli anni '70 e '80 anima della discoteca "New Time", locale di piazza  Recanati nel centro di Treviso

L'ultimo addio è stato sulle note di "Yesterday", il brano di quei Beatles che tanto amava suonato dall'organo della chiesa. Stamattina un Duomo pieno di gente e commozione ha dato il saluto a Max Varischio, tradito dal cuore nella notte tra lunedì e martedì.

C'era un po' della Treviso che conta e tanti amici della musica al funerale del 59enne, tra gli anni '70 e '80 anima della discoteca "New Time", locale di piazza  Recanati, nel centro di Treviso, che ospitava i principali gruppi del panorama musicale trevigiano. Bassista e chitarrista, in gruppi rock e beat, intere generazioni di trevigiani ne ricordano l'abilità con le corde ma anche il buon cuore, la giovialità, la socievolezza.

"Max" si è spento nella sua abitazione di San Zeno, in via Alberghetti, e qui è stato ritrovato, esanime, dai colleghi di lavoro. Varisco lavorava presso l'aeroporto "Tessera" di Venezia: lascia l'anziana madre Mariuccia, due figli, Cecilia e Andrea, l'ex moglie Cristina e tanti, tantissimi amici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento