menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel week end a Vascon torna il festival "Co i piè descalsi"

Sabato dalle 15 a mezzanotte inoltrata e domenica dalle 10 alle 24 il piccolo paese si trasforma in un grande teatro all’aperto

CARBONERA Vascon entra nel Vivo del Festival "Co i pie’ descalsi" dando vita a due giorni intensi di eventi, musica spettacolo e molto altro. L’ingresso anche per quest’anno continuerà ad essere gratuito anche se l’impegno che ne consegue per il Gruppo 86 è sempre più importante: “Contiamo sul buon senso della gente che viene a trovarci e ci sostiene gustando le nostre prelibatezze e lasciando, nel GRANDE CAPPELLO posto all’ingresso, un’offerta libera, responsabile e proporzionata alla qualità dell’intrattenimento offerto”. Sabato dalle 15 a mezzanotte inoltrata e domenica dalle 10 alle 24 il piccolo paese si trasforma in un grande teatro all’aperto: quelle che quotidianamente sono strade, piazze, giardini diventeranno palcoscenici unici per spettacoli mozzafiato.

Lost in traslation-3

Oltre 70 spettacoli in due giorni, 20 compagnie da tutto il mondo ospiti per l’attesissimo Festival internazionale delle arti performative e del teatro di strada che giusto un anno fa contava più di 15.000 presenze. Spettacoli, performance, live musicali a tutte le ore in 11 postazioni diverse, sparse per l’intera area del festival, il tutto contornato da una mostra dell’artigianato artistico e del biologico, uno stand gastronomico e due frasche dove poter mangiare, un’area street food dove stuzzicare delizie a tutte le ore e molti altri spazi dedicati ai bambini e non solo. In entrambe le giornate ci sarà una zona dedicata al LUDOBUS, una ludoteca itinerante attrezzata per l’animazione di spazi aperti, con giochi adatti a tutte le età e pensati per offrire alle famiglie un momento di divertimento ricco di contenuti. Nella giornata di Domenica 16 invece, torna anche quest’anno la POMPIEROPOLI, un percorso ludico-formativo costituito da diverse postazioni in cui i bambini si cimentano in esercizi che simulano alcuni momenti delle attività dei Vigili del fuoco, per favorire nei piccoli pompieri la percezione della loro sicurezza e la consapevolezza del rischio. Da segnalare il tradizionale spiedo gigante domenica alle 12.30 presso lo stand gastronomico. Tornando all’attesissimo festival dedicato all’arte di strada vi segnaliamo tutti le compagnie presenti in questa edizione:

3CHEFS (Italia)

L’ultima cena - Trio comedy clown: Dopo essere stati i clown protagonisti di “Allavita!”, lo spettacolo centrale di MilanoExpo2015, prodotto dal Cirque du Soleil, i 3Chefs  decidono di continuare il sodalizio nato su quel palco prestigioso, costruendo la loro cucina dell’assurdo, che non lascerà di certo a digiuno il vostro spirito: quale miglior nutrimento infatti se non la comicità?

ADRIAN SCHVARZSTEIN (Argentina)

Dans - Comico demenziale: Juan, la stella danzante del sud, cerca la ballerina dei suoi sogni. La strada diventa il suo palcoscenico, la musica è incantevole e questo ometto ti chiede una danza. A Juan piace ballare e suona un affascinante organo a botte i cui piacevoli ritmi ci raccontano del suo rapporto speciale con il pubblico, ma c'è un piccolo dettaglio …  il pubblico non è consapevole del disastro che sta per accadere di fronte a lui!

AGOSTINA RECINELLA (Italia)

Matrioska - Trapezio, comico acrobatico: Tina Reciomska è una femme fatale sempre in viaggio, in tutti i sensi, in terra e in aria. ll suo andirivieni vaga nella follia di voli pindarici e whiskey fino ad arrivare a un delirio di gaffe tragicomiche, il tutto in una cornice completamente surreale.
ANTAMAPANTAHOU (Grecia)

The strings of music - Marionette: Una divertente serie di quadri musicali, eseguiti da 11 marionette di legno e cartapesta e da attori/marionettisti, che combinano mimo, teatro di figura e commedia dell'arte per creare un vero e proprio concerto di musiche dal Mondo.

CARPA DIEM (Italia)

Dolce salato - Palo cinese, duo acrobatico, monociclo e giocoleria: Un ritmo incalzante vi condurrà in un ambiente dove ingredienti selezionati con cura e impastati eccentricamente daranno vita a un piatto succulento. Due panettieri impacciati vi travolgeranno a colpi di acrobazie. Passione, giocolerie, sudore equilibri e tanto amore sono gli ingredienti per questo appetitoso spettacolo.

CIA VAYA (Francia/Cile)

A Tempo - Acrobazie, corpo a corpo: Uno spettacolo di circo contemporaneo che attraverso la contact improvvisation, l’humor del teatro di immagini e mediante impressionanti figure di mano a mano, conduce gli spettatori in un viaggio verso gli istinti dell’uomo, proponendo una visione differente di ciò che è oggi un essere umano.

CIRCUS unARTiq (Germania)

Circus-Theatre-Show - Circo contemporaneo con acrobazie aeree: In modo creativo gli acrobati tessono la loro fiaba con potenti equilibri, allegra giocoleria a vertiginose altezze e incredibili acrobazie sul trapezio oscillante. Sorprendenti effetti speciali e decorazioni sontuose lasciano il pubblico senza fiato e sorridente.

DUO MASAWA (Italia/Argentina)

V.O.G.O.T - Circo e danza: V.O.G.O.T è uno spettacolo fatto di danza e acrobazia dove i 5 sensi si intrecciano. L'obiettivo è quello di creare e sviluppare intrattenimento di alto contenuto visivo ed espressivo, mescolando diverse discipline come la danza contemporanea e duo acrobatico con mano nella mano.

EL BECHIN (Italia)

Horror Puppets Show - Marionette: El Bechin scarrozza i defunti di città in città, ravviva le strade suscitando orrore nella gente. Ma come risvegliare dal sonno più profondo questi burattini d’oltretomba? Naturalmente a tempo di musica, balli sregolati e una buona dose di follia!

EROS VIEL (Italia)

Agenzia Viaggi Musicali – Organetto di Barberia: I luoghi non si riconoscono solo dai panorami, ma anche dagli odori, dai sapori del cibo e dai suoni delle musiche che ne cantano l’atmosfera e che rievocano ricordi. Sorteggia allora il tuo coupon omaggio per un viaggio alla scoperta dei versi di una canzone e ascoltane la melodia sulle note incantate che escono magiche dai fori dei cartoni dell’organetto.

IGNIFERI (Repubblica Ceca)

The Alchemy of fire - Danza e fuoco: IgniFeri era una donna guerriera che possedeva la conoscenza del segreto primordiale del Fuoco; da questa leggenda nasce una danza suggestiva e affascinante di manipolazione con il fuoco, con un’artista coinvolgente che lascerà il pubblico di grandi e piccini senza fiato.

IMRE (Ungheria)

Clown acrobata: ginnasta olimpico e campione nazionale juniores, già a 19 anni ha preso parte del programma artistico del Cirque Du Soleil e ora risiede a Londra dove si esibisce regolarmente a Covent Garden. Le sue esibizioni e le sue acrobazie rappresentano una divertente commedia dove ogni situazione è un nuovo inizio, un momento improvvisato di risate e divertimento nel quale il pubblico viene accompagnato in un viaggio giocoso punteggiato da acrobazie impressionanti e gag interattive ed esilaranti.

LOST IN TRANSLATION CIRCUS (Italia/UK/Svezia/Austria)

Hotel Paradiso - Circo contemporaneo: Vascon ospita in prima nazionale una delle compagnie di punta del circo contemporaneo inglese. Il loro stile unico unisce magistralmente delicate drammaturgie teatrali, dinamici ed elettrizzanti numeri circensi di altissimo livello e un sense of humor che è ormai il loro marchio di fabbrica. Un cast composto da 6 performers che sono al contempo clown, acrobati e giocolieri di grandissima esperienza, vi racconterà la storia degli inquilini dell’Hotel Paradiso e della loro battaglia per salvare la loro casa e la loro dignità.

MERCENARI (Italia)

Acoustic Trio Rock - Il collettivo MERCENARI nasce come un progetto acustico/elettrico rivolto ad un pubblico raffinato ma che ha voglia di far festa. La scelta di esibirsi in diverse versioni, più easy o più rock ma sempre con armonie accattivanti e ricercate, offre la possibilità di rendere ogni spettacolo un momento unico e irripetibile.

ORQUESTA INFORMAL DE ROSARIO (Argentina)

World music: Sette musicisti per una band-orchestra latino-gipsy  che suona rumba, latino e swing in un divertente viaggio audiovisivo che fonde diversi stili di world music come ska, cumbia, rumba flamenca, gipsy swing, balkan e tango.

RAUL AMOROS (Argentina)

On the road - Street art: Durante le sue  performances in poco tempo crea quadri su tela con diverse tecniche pittoriche senza l'uso del pennello ma solo con le mani, spiegando origini e generalità delle pratiche e le dinamiche usate, coinvolgendo anche il pubblico presente.
ROYAL ACOUSTIC LIVE (Italia). Rock anni ‘60/’70 - La band trevigiana propone in chiave acustica il meglio del rock anni ’60 e ’70 . Da Elvis agli Oasis, dai Pink Floyd agli U2… basta che sia roba difficile da suonare!

UNNICO (Italia) Piccolo Spank

One man (+dog) show: È lo spettacolo di un cane che si lascia accompagnare dal suo padrone in spassose avventure. Spank e Unnico, due autentici “animali da palcoscenico”, si spalleggiano in acrobazie, originali numeri di equilibrismo e gags clownesche.

WITTY LOOK (Giappone)

Unicycle Circus Theatre – circo comico con monociclo: I Witty Look sono composti da Daiki, vincitore di un Guinness World Record e campione del mondo nelle performance su monociclo e Cheeky, clown acrobatica e talentuosa performer. Nel loro spettacolo comico mescolano il mondo dei cartoni animati con le abilità di monociclo di alto livello.

Circus unARTiq-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento