rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità Vedelago

Ubriaco alla guida viene fermato dai carabinieri: 28enne stangato dall'alcoltest

E' stato controllato domenica sera, 8 gennaio, mentre percorreva in auto via Postioma, nella frazione di San Floriano. Via la patente e denunciato per guida in stato di ebrezza

Si è messo alla guida nonostante fosse ubriachissimo, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. I carabinieri di Vedelago hanno denunciato un 28enne di origini moldave che nella serata di ieri, 8 gennaio, è stato fermato per un controllo da una pattuglia mentre stava percorrendo al volante della sua auto via Postioma nella frazione di San Floriano. Lo straniero è risultato positivo all'alcoltest con un tasso quasi tre volte oltre il limite consentito. La sua patente di guida è stata ritirata. Sempre nella serata di ieri i carabinieri di Casale sul Sile hanno fermato e denunciato un 50enne, nel corso di un normale controllo stradale, dopo esser stato trovato in possesso di due coltelli della lunghezza di 39 e 15 cm. Le armi sono state sequestrate mentre l'uomo è stato denunciato per porto di armi o oggetti atti a offendere.

I Carabinieri di Vittorio Veneto stamane, 9 gennaio, hanno invece denunciato un 45enne italiano per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Durante un controllo su strada finalizzato alla prevenzione dei reati lungo la strada provinciale 635 nel Comune di Tarzo, i militari operanti hanno rinvenuto a bordo del veicolo dell'uomo una mazza da baseball oltre ad un coltello a serramanico con lama di 10 centimetri occultato in una tasca del giubbotto.

Il coltello sequestrato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida viene fermato dai carabinieri: 28enne stangato dall'alcoltest

TrevisoToday è in caricamento