rotate-mobile
Attualità

Covid, riaprono le scuole: oltre 1500 corse in più in tutto il Veneto

Le aziende di trasporto hanno riprogrammato i loro servizi, per la mattinata del 7 aprile, per garantire il trasporto pubblico, anche per gli studenti

Riaprono le scuole e riparte la didattica in presenza (al 50%) per le scuole secondarie di secondo grado di tutta la Regione. Oltre all’organizzazione scolastica in capo all’Ufficio Scolastico Regionale, anche le aziende di trasporto hanno riprogrammato i loro servizi, per la mattinata del 7 aprile, per garantire il trasporto pubblico, anche per gli studenti, in modo adeguato ed in assoluta sicurezza.

Le attività di trasporto infatti devono fare in conti con le norme vigenti in materia di capacità massima dei mezzi, limitata al 50% dei posti normalmente utilizzati e pertanto sono stati attivate le corse aggiuntive ed integrato il supporto di personale a terra, in coerenza con quanto già pianificato nell’ambito dei tavoli di lavoro coordinati dai Prefetti. Ecco la sintesi delle forze aggiuntive messe in campo per ciascun bacino provinciale.

Provincia

mezzi aggiuntivi

operatori a terra

corse giornaliere aggiuntive

Belluno

18

18

48

Padova e Rovigo

126

43

200

Treviso

20

45

355

Venezia

108

40

310

Verona

85

70

350

Vicenza

130

40

310

Totale Regione

487

256

1.573

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, riaprono le scuole: oltre 1500 corse in più in tutto il Veneto

TrevisoToday è in caricamento