menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La messa celebrata dal Vescovo Tomasi

La messa celebrata dal Vescovo Tomasi

Primo anno come Vescovo di Treviso, monsignor Tomasi celebra messa alla Caritas

Primo anniversario di ordinazione episcopale per il vescovo Michele Tomasi. Messa alla Casa della Carità di Treviso nel giorno dell’Esaltazione della Croce

Ricorre oggi, lunedì 14 settembre, il primo anniversario dell’ordinazione episcopale di monsignor Michele Tomasi, vescovo di Treviso, avvenuta il 14 settembre 2019 nel duomo di Bressanone.

Anniversario Tomasi3-2

Nella festa dell’Esaltazione della Croce, lunedì mattina il vescovo Michele ha voluto celebrare la messa e ricordare il proprio anniversario nella cappella della Casa della Carità. A concelebrare con lui il direttore della Caritas diocesana, don Davide Schiavon, e il segretario di monsignor Tomasi, don Matteo Andretto. Alla cerimonia hanno partecipato gli operatori e i volontari della Caritas. «Un anno da Vescovo e un anno di dono per la nostra Comunità – racconta don Davide - Oggi don Michele ci ha fatto il regalo di celebrare l’Eucaristia con noi operatori Caritas. Un momento importante per ricordare l’inizio del cammino del Pastore della nostra diocesi con noi: un anno fa, infatti, è stata proprio la Casa della Carità il primo luogo in cui mons. Tomasi ha scelto di avviare i propri passi da nuovo vescovo. L’emozione è stata tanta per tutti noi. Oggi ringraziamo con gioia il Signore per questo anno trascorso, e affidiamo il Vescovo a Lui perché continui a sostenerlo nelle tante sfide che il suo ministero gli pone innanzi». «Con la Parola di oggi il Signore ci invita a sollevare lo sguardo – ha detto il vescovo Michele nell’omelia - e a fissare gli occhi su di Lui, per innalzare le nostre miserie e trasformarle in misericordia. Da quando si è fatto vicino a noi e si è mostrato nel povero, nel debole, nell’emarginato, sappiamo che in Lui tutte le nostre fragilità sono accolte e amate. Che questa Caritas sia un laboratorio di comunione e di rapporto 1:1 tra Parola di Dio ed opere di Bene per i fratelli più bisognosi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento