rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità Castelfranco Veneto / Via Francesco Maria Preti

Via Preti a Castelfranco: procedono i lavori di rifacimento del marciapiede

Il cantiere è iniziato tre settimane fa e verrà eseguito a stralci sia per non interferire con le manifestazioni ed eventi previsti in questo periodo,

Si stanno completando i lavori di sistemazione dei marciapiedi in via ia F.M. Preti. Un lavoro che il Comune sta portando avanti con l’obiettivo di riqualificare il centro storico e restituire sicurezza, specie per i pedoni. Il cantiere è iniziato tre settimane fa e verrà eseguito a stralci sia per non interferire con le manifestazioni ed eventi previsti in questo periodo, sia per garantire il più agevole accesso possibile alle attività commerciali presenti nel centro storico, anche in vista delle festività di Pasqua, 25 aprile, 1 maggio.

Commenta l’assessore ai lavori pubblici, Roberto Filippetto : “L’intervento - che ha avuto l’ok della Soprintendenza - prevede la ristrutturazione di alcuni tratti di marciapiede in trachite lungo via F.M. Preti lato sud, a partire dall’hotel “Alla Torre” verso ovest fino a vicolo del Cristo, e la sostituzione della pavimentazione in piastrelle monocottura del sottoportico del fabbricato ex Don Bernardo ora sede degli uffici dei lavori pubblici del Comune, a nord della via stessa con lastre in trachite e il restauro con integrazioni della pavimentazione in trachite davanti al sagrato del Duomo (Piazza San Liberale). Ad oggi sono stati eseguiti le parti di lavorazione relative al sagrato. E' in corso l'attività sul portico della sede del settore tecnico lavori pubblici.

Aggiunge l’assessore alle attività produttive, Marica Galante: “Ricordo che la spesa dell’intervento di 95.196,60 euro è finanziata con i contributi ottenuto dalla Regione Veneto per lo sviluppo del sistema commerciale nell'ambito dei Distretti del commercio riconosciuti dalla Regione Veneto. Parliamo di quasi 250mila euro che in parte sono stati anche impiegati per installare un sistema di videosorveglianza a Porta Vicenza, via Romanina e via Borgo Bassano, oltre che per sostenere tutta una serie di manifestazioni organizzate con Pro loco, Dentro Centro e Coldiretti. Il tutto con un unico obiettivo migliorare la sicurezza, l’estetica, la funzionalità il decoro e, in definitiva, l’attrattività della nostra Città rendendola accessibile dal punto di vista strutturale e interessante dal punto di vista commerciale”.

Conclude il sindaco, Stefano Marcon : "Sicurezza, decoro e accessibilità: sono queste la caratteristiche che contraddistinguono questo intervento in pieno centro Città. La sistemazione del marciapiede non solo renderà il colpo d’occhio del centro dentro alle mura più gradevole, ma andrà ad eliminare quelle imperfezioni date dall’usura che, a volte, possono anche rivelarsi pericolose per i pedoni. A tal proposito, laddove possibile, si è intervenuti anche per eliminare le barriere architettoniche: davanti all’ex Pretura, per esempio, è stato eliminato il gradino creando un dosso che facilita l’accesso a chi ha problemi motori e disabilità. Un lavoro importante e atteso che, finalmente, si concretizza”. 

foto prima lavori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Preti a Castelfranco: procedono i lavori di rifacimento del marciapiede

TrevisoToday è in caricamento