rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022

Vigili del fuoco, il giuramento di Federica e Vania: «E' una scelta che si sente»

Una 27enne di Abano e una 33enne di Mira sono tra le 12 donne che da oggi, 18 ottobre, entrano ufficialmente nel corpo dei vigili del fuoco, dopo un duro corso di addestramento

Stamattina, lunedì 18 ottobre, i vigili del fuoco in prova del 90° corso hanno prestato ufficialmente giuramento alla Repubblica Italiana. La cerimonia, alla quale ha partecipato il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese collegata in diretta-streaming, il sottosegretario Carlo Sibilia, il capo dipartimento dei Vigili del fuoco Laura Lega e il capo del Corpo nazionale Guido Parisi, si è svolta nelle Scuole Centrali Antincendio di Roma. Una cerimonia particolare in cui gli allievi hanno giurato all'unisono ma in collegamento streaming, con i gruppi dislocati nei poli didattici sul territorio, tra cui quello di Treviso dove erano trenta i nuovi allievi presenti. Nella palestra del comando provinciale, ad assistere all''evento anche il Prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà, il sindaco di Treviso, Mario Conte e i vertici delle forze dell'ordine. Tra loro anche due donne, tra le dodici che in tutta Italia hanno seguito il corso: Federica Mattei, 27enne di Abano Terme e Vania Minotto, 33enne di Mira. Saranno assegnate ai comandi di Venezia e Padova. Il comando provinciale di Treviso vanta già due donne nel suo organico.

Video popolari

Vigili del fuoco, il giuramento di Federica e Vania: «E' una scelta che si sente»

TrevisoToday è in caricamento