menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità: vignetta unica per Pedemontana, Passante e A27

Il consigliere regionale Simone Scarabel ha annunciato la volontà del suo gruppo politico di presentare in Regione la richiesta di una vignetta unica per le tre arterie della Marca

TREVISO Pedemontana, Passante e A27 vanno visti come un unico sistema viario, per il quale va pensato un abbonamento o la “vignetta”. A proporlo è il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Simone Scarabel che, nelle scorse ore, ha sottolineato come, a suo dire, l'anello composto dalle tre arterie possa assorbire anche gran parte del traffico locale e dei pendolari: “Il traffico è un problema enorme per gran parte della regione – spiega il consigliere – e oggi la crisi, unita alle nuove tecnologie a disposizione di chi si mette al volante, porta i viaggiatori a cercare di evitare il più possibile i pedaggi”.

In questo modo si riversa sulla viabilità minore un traffico del tutto anomalo. “Con il completamento della Pedemontana ci sarà il colpo di grazia – avverte Scarabel - perché la nuova arteria non sarà dotata della viabilità complementare che dovrebbe aiutare a snellire il traffico locale”. “Per questo motivo, innestando la proposta sulla liberalizzazione dell'A27 – sottolinea l'esponente del Movimento 5 Stelle – possiamo pensare a una forma di abbonamento o vignetta che sia valida sia per la Pedemontana che per il Passante, e per l'A27”. “Così questo anello dovrebbe assorbire gran parte del traffico locale andando a sgonfiare la viabilità locale – ribadisce Scarabel - con benefici alla qualità dell'aria, alle tasche dei veneti e alla sicurezza stradale. Questa proposta va anche nel senso della maggiore autonomia e potrebbe garantire alla SPV i flussi per evitare, oltre ai danni causati all'ambiente e al paesaggio per la sua costruzione, anche il dissesto economico dovuto ai 39 anni di canone di disponibilità che alla fine costerà ai veneti altri 12 miliardi”. “Come Movimento 5 stelle porteremo questo tema in Regione – annuncia Scarabel – e faremo in modo che venga preso in carico anche dal nuovo Governo, assieme a molte altre tematiche, per essere applicato anche in altre regioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento