Dopo un lungo periodo di stop riapre Villa Emo

Dal 2 settembre ecco la riapertura al pubblico con orario pieno e visite guidate domenicali in sicurezza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Dopo un lungo periodo di stop e di aperture ad orario ridotto, Villa Emo riapre con orario pieno. A partire da mercoledì 2 settembre, infatti, Villa Emo sarà accessibile al pubblico da lunedì a domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17:30, chiusura invece il martedì). Rispettando le indicazioni di sicurezza per il contenimento del contagio, gli ingressi al compendio palladiano sono contingentati a 25 persone contemporaneamente, pertanto è consigliata la prenotazione per ridurre i tempi di attesa. E’ possibile accedere agli spazi in sicurezza indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di 1 metro, è messo a disposizione dei visitatori il gel igienizzante all'ingresso della biglietteria e lungo il percorso di visita nelle sale affrescate.

Ripartono inoltre le visite guidate domenicali alla dimora palladiana per scoprire l’incanto di Villa Emo, patrimonio UNESCO. Due domeniche e 4 turni di visita alla scoperta della storia e degli aneddoti più curiosi su Villa Emo: 13 e 20 settembre primo turno alle ore 14:30 e secondo turno alle ore 16. Le visite guidate saranno condotte rispettando le norme di sicurezza e il distanziamento sociale con l’ausilio di radioguide e cuffie igienizzate dopo ogni utilizzo.

Per informazioni e prenotazioni la segreteria della Società Mondo Delfino Coop. Soc. è a disposizione all'indirizzo mail info@villaemo.tv.it oppure durante i giorni e gli orari di apertura al numero 0423476355, mentre le prenotazioni alle visite guidate sono attive on-line al sito www.mondodelfino.it.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento