rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità Cornuda / Via Giocondo Zilio, 2

Villa Fiorita, cinque nuovi infermieri: accordo con l'Ulss 2

La casa di riposo di Cornuda aveva chiesto all'azienda sanitaria un aumento del personale infermieristico. A metà febbraio i richiami per anziani e dipendenti vaccinati con la prima dose

La casa di riposo "Villa Fiorita" di Cornuda ha sottoscritto un accordo con l'Ulss2 della Marca trevigiana per implementare e integrare il servizio di assistenza, messo a dura prova soprattutto nel periodo della pandemia che richiede turni molto pesanti.

L'intesa prevede l'integrazione dell’attuale personale con cinque nuovi infermieri che andranno a coprire a rotazione 2 turni in base a disponibilità ed esigenze, individuati grazie all'accordo stipulato dall’Ulss 2. Si tratta senza dubbio di un grande supporto per la struttura. Al contempo Villa Fiorita, che ha già provveduto a vaccinare contro il Covid il personale e gli ospiti, attende il secondo giro di vaccinazioni che dovrebbe avvenire attorno alla metà di febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Fiorita, cinque nuovi infermieri: accordo con l'Ulss 2

TrevisoToday è in caricamento