Immondezzaio lasciato dopo il festino alcolico, il sindaco: «Cretini»

Bottiglie, bicchieri e altre cartacce abbandonate lungo la pista ciclo pedonale del canale Piavesella, verso Fontane Chiesa Vecchia. Marco Serena, primo cittadino di Villorba, annuncia un'indagine: saranno visionate le telecamere

Ciò che resta della festicciola

Incivili. Il sindaco di Villorba, Marco Serena, annuncia battaglia nei confronti dei partecipanti ad un festino a base di alcool, avvenuto nella serata tra sabato e domenica, a Fontane Chiesa Vecchia, lungo la ciclabile. Con un post sulla pagina Facebook del Comune di Villorba, il primo cittadino ha annunciato l'apertura di un'indagine per identificare i responsabili.

«Questa mattina, lungo la pista ciclo pedonale del canale Piavesella, verso Fontane Chiesa Vecchia, qualche cretino (...sì, cretino), ci ha lasciato questo spettacolo -scrive il sindaco Marco Serena sulla pagina Facebook del Comune di Villorba- I signori/signore che hanno lasciato questo immondezzaio si qualificano per ciò che sono: incivili. Mai più! Raccogliere i residui di una festicciola clandestina è atto dovuto, per rispetto a tutte le persone che passeranno in un luogo successivamente. Confido che i responsabili leggano questo messaggio e, all'imbrunire, vadano spontaneamente a ripulire: domani, esaminando i prodotti acquistati e i filmati delle telecamere, cercheremo di individuare gli autori, per sanzionarli adeguatamente. È una promessa. PS: se qualcuno ha visto qualcosa, è pregato di mandarci un messaggio. L'anonimato è garantito».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

97543301_2903230646393541_2883370335040700416_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento