rotate-mobile
Attualità Villorba

Più di mille persone di corsa tra i girasoli di "Nonno Andrea"

Grande successo per la seconda edizione della Falcata che ieri sera, 22 luglio a Villorba, ha coniugato sport, natura e solidarietà. Gli organizzatori: «Raddoppiati i partecipanti». Il ricavato andrà alle scuole d’infanzia paritaria del Comune

La Falcata di Villorba, alla seconda edizione, raddoppia i partecipanti: in 1.353 hanno preso parte alla manifestazione podistica che ieri sera, 22 luglio, partendo dall’azienda agricola biodiversa Nonno Andrea ha proposto un riuscito connubio tra sport, natura e solidarietà. L’evento si è sviluppato lungo due percorsi, di 5 e 10 km, che hanno portato i partecipanti ad immergersi nell’incantevole scenario dei girasoli al tramonto. Un’atmosfera magica, assolutamente unica, che ha coinvolto tanti appassionati dell’attività fisica all’aria aperta: runners e semplici camminatori arrivati non solo dai dintorni, ma persino dal Friuli e dalla Lombardia. Applauditi, alla partenza, anche il sindaco di Villorba Francesco Soligo e l’assessore allo Sport Egidio Barbon, oltre a Don Marco Carletto, il parroco-maratoneta con la divisa di Athletica Vaticana, e a tanti volti noti del podismo nostrano. Uno su tutti, l’eterno Virginio Trentin, pluricampione italiano di maratona tra i master.  

Positivo il bilancio degli organizzatori: «Abbiamo raddoppiato i numeri dell’anno scorso, quando i partecipanti erano stati poco più di seicento – spiegano Gian Luca Sacilotto, Fabio Simionato e Norma Pezzutto, anime del sodalizio Asd R4C -. La gente ha continuato ad iscriversi sino a pochi minuti dal via. Il fascino del luogo evidentemente ha fatto centro. E anche il meteo, dopo le incertezze della vigilia, è stato favorevole. Siamo stanchi, ma felici: è stata una bellissima festa».   

L’evento aveva finalità benefiche: i fondi raccolti tramite le iscrizioni saranno interamente devoluti alla scuole d’infanzia paritarie del Comune di Villorba. Anche questo è stato uno dei motivi del successo della seconda edizione della Falcata, insieme all’opportunità di trascorrere alcune ore immersi nella bellezza della campagna d’estate. Si è corso (e camminato) tra i grandi fiori gialli innamorati del sole. Una serata speciale, in un luogo unico. Ora, in casa dell’Asd R4C, scatterà il conto alla rovescia in vista dell’attesissima Run for Children, altra corsa benefica, aperta a tutti, che l’8 settembre percorrerà strade e piazze del centro di Treviso. La solidarietà non si ferma.  
  
La Falcata è stata promossa da Asd R4C e da Avis Villorba, in collaborazione con il Comune di Villorba e l’azienda agricola biodiversa Nonno Andrea. Partner della manifestazione: Centromarca Banca, 1/6H Sport, San Benedetto, Crich, Studio Dentistico Campion, Aiino, Hausbrandt, Treviso Assicura UnipolSai, RG Studio Pubblicità, Fantic, Tatobar, Al Ciaro de Luna, 3Chic, Gruppo Alpini di Villorba, H.Robert abbigliamento tecnico, Macelleria Pizzolon, AICS. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mille persone di corsa tra i girasoli di "Nonno Andrea"

TrevisoToday è in caricamento